Mar. Dic 6th, 2022

V. pres. Copasir: valutare come 40% risorse verrà distribuito

“Perché il Mezzogiorno diventi il motore del Paese, guidandone la rinascita e la ripresa come auspicato dal presidente del Consiglio, è necessario valutare non quanto ma come il 40% delle risorse del Pnrr, previsto per il Meridione, verrà distribuito”. E’ quanto afferma la deputata del M5s Federica Dieni, vice presidente del Copasir. “Lo abbiamo segnalato nella Relazione Annuale del Copasir 2021-22 – aggiunge Dieni – e lo voglio ripetere ora, a seguito del Patto di Napoli, la tenuta sociale del Mezzogiorno rappresenta un problema di sicurezza nazionale. Il Sud Italia non può permettersi di perdere questa grande occasione di sviluppo. Bisogna evitare in tutti i modi le contaminazioni da parte della criminalità organizzata con determinazione ed una pluralità di interventi tanto preventivi quanto repressivi e con una presenza capillare delle forze dell’ordine e degli apparati di sicurezza, sia a livello territoriale che digitale, dove sta crescendo il ricorso delle criptovalute da parte di questi criminali”.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email