Mar. Ago 9th, 2022

Come riporta una nota dell’ufficio stampa regionale della FIJLKAM, l’unica federazione ufficiale, in Italia, di judo, lotta, karate e arti marziali nipponiche, domenica 3 aprile 2022, presso il Palazzetto dello Sport (ex Cupola Geodetica) di San
Marco Argentano (CS) si è svolto il 1^ Allenamento Collegiale CTR area SUD. Lo straordinario evento è stato organizzato dal Comitato Regionale FIJLKAM Calabria-settore karate, in collaborazione
con la società sportiva Karate San Marco Argentano fondata e diretta dal Maestro Luciano Dichiera, cuore propulsore del karate sportivo calabrese. Alla manifestazione hanno preso
parte le rappresentative di Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Campania, Molise.
Questa tipologia di allenamento CTR, esteso a raggruppamenti interregionali, è stato
organizzato in vista del Quadrangolare che si svolgerà il prossimo 25 Aprile a Riccione, e
che coinvolgerà, oltre al CTR area SUD, i CTR Area Centro ed area Nord e la Nazionale
Italiana Giovanile, in occasione dei prossimi Open d’Italia.
La struttura dei Centri tecnici regionali prevede, come da disposizioni federali, il maestro
Filippo La Noce come coordinatore Nazionale Commissione Nazionale CTR Italia, mentre
per l’Area sud il Maestro Emilio Fotino, come Referente CTR, supportato da altri tecnici:
per il Kumite il Maestro Giuseppe Di Domenico, e per il Kata i Maestri Vito Barletti (area
Shito Ryu) e Alfredo Tocco (area Shotokan).
L’evento è stato fortemente voluto, in Calabria, dal Commissario Tecnico Regionale,
Maestro Luciano Dichiera, che si è subito reso disponibile a concretizzarne
l’organizzazione presso la struttura di San Marco Argentano, con il supporto del Comitato
Regionale FIJLKAM, e di tutti i componenti della Consulta Regionale.
Davvero straordinaria la contemporanea presenza di personalità di spicco del karate Italiano,
come i due campioni del Mondo Luca Valdesi, nella veste di direttore Tecnico Nazionale, e
Giuseppe Di Domenico, allenatore Kumite area Sud, oltre a numerosi Tecnici, Ufficiali di
Gara e Dirigenti Sportivi di rilievo nel panorama del karate Nazionale e Internazionale.
I lavori sono stati aperti dal Maestro Luciano Dichiera, che ha dato il benvenuto ai presenti,
ed ha passato la parola al Presidente Regionale FIJLKAM M° Enzo Migliarese, il quale ha voluto ringraziare il settore Karate del Comitato Regionale, per organizzazione dell’evento e la quantità e quantità di iniziative che vengono svolte. È poi intervenuto il vicepresidente regionale del settore karate, Maestro Gerardo Gemelli, che ha salutato i partecipanti, sottolineando lo straordinario parterre, con la presenza di personaggi di primaria importanza per il Karate, e augurando a tutti buon lavoro. Il Direttore Tecnico Nazionale, Maestro Luca Valdesi, Campione del Mondo e leggenda del Karate Italiano, ha portato i saluti del vice presidente Federale Davide Benetello, e, rivolgendosi agli Atleti, ha voluto evidenziare l’importanza che hanno questi appuntamenti per la crescita del livello tecnico, grazie al confronto tra atleti di élite, e precisando che i CTR rappresentano il bacino da cui attinge la Nazionale Italiana per la convocazione degli Atleti azzurri. Il Maestro Emilio Fotino, referente del CTR Area Sud, ha voluto fare una raccomandazione agli Atleti, affinché si concentrassero prevalentemente sull’Allenamento, senza pensare alla selezione, per potere dare quindi il massimo senza eccessive pressioni dall’esterno. Sempre durante la cerimonia di apertura si è registrata la straordinaria presenza dell’Arbitro Mondiale Giuseppe Zaccaro, di Matera, Componente Commissione Mondiale WKF e unico arbitro Italiano a Tokyo 2020, che è intervenuto per un saluto, oltre all’Arbitro Mondiale Giuseppe Notarianni, di Lamezia Terme, Presidente della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara, e l’Arbitro internazionale Vincenzo Martino, di Lamezia. Presente anche il Maestro Antonio Califano, per la Campania, Infine il Maestro Fotino ha ringraziato ufficialmente la Referente Regionale Calabria dott.ssa Zangara Viola, per l’impegno organizzativo profuso nella riuscita dell’evento. “Iniziano quindi gli allenamenti, suddivisi per fasce d’età: Cadetti, ore 10:30, Juniores ore 12:30 Under 21 ore 14:30, suddividendo ovviamente i gruppi di lavoro per kata e kumite. Ai lavori, che sono stati curati, oltre che dai tecnici designati: Fotino e Di Domenico per il kumite e Barletti e Tocco per il Kata, hanno collaborato anche i responsabili dei CTR regionali, Maestro Franco Bellino, per la Calabria, e Marcello Di Mare per la Sicilia. Inoltre gli allenamenti erano intramezzati da brevi combattimenti arbitrati, grazie alla presenza dello staff arbitrale, in modo da consentire ai designatori di fare delle valutazioni più approfondite, in un contesto che simulasse situazioni di gara. Ci fa piacere inoltre riportare che durante la manifestazione, è stata consegnata ufficialmente al Maestro Giuseppe La Fauci, società sportiva Karate Catona, la cintura nera 6^ Dan (cintura Bianca e Rossa), proprio dal Direttore Tecnico Nazionale Luca Valdesi. Un meritato riconoscimento per il nostro Maestro La Fauci, a dimostrazione del lavoro svolto e dei numerosi risultati conseguiti nella sua carriera. A tutti i partecipanti è stata offerta una colazione, offerta dalla società Karate San Marco Argentano fondato e diretto dal Maestro Luciano Dichiera. Ottimo il bilancio della giornata, caratterizzata da allenamenti di elevata intensità e livello tecnico, ed a cui hanno partecipato molti Atleti Calabresi, che speriamo vengano convocati per il quadrangolare. Questo Evento, dal punto di vista organizzativo, è stata una ulteriore dimostrazione della considerazione che la Calabria gode a livello nazionale, e della vitalità del karate calabrese. Difatti, vogliamo ricordare che questo appuntamento è successivo a due importantissimi eventi che sono stati organizzati nel 2021 dal comitato Regionale FIJLKAM, ovvero lo stage con il Campione Olimpico Lugi Busà, svoltosi presso il CUS Cosenza, di Rende, a settembre 2021, e lo stage con il prof. Pierluigi Aschieri, nell’ambito del corso aggiornamento Insegnanti Tecnici e Ufficiali di Gara, che ha avuto luogo sempre a Rende a dicembre 2021. Quindi complimenti alla capacità organizzativa che sta dimostrando il Comitato Regionale FIJLKAM e la Consulta Regionale del settore karate, i cui componenti sono, oltre i citati M° Gerardo Gemelli, M° Luciano Dichiera, M° Francesco Bellino , Zangara Viola, Responsabile Regionale Scuola e Promozione e Referente Regionale, e il M° Vincenzo Ruberto, Responsabile Organizzativo, M° Francesco Bellino, responsabile CTR.”

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI