Ven. Ago 19th, 2022

Il sindaco Giovanni Calabrese: “Comune e cittadini più vicini ed informati”.

Un progetto promosso dall’Assessore al turismo, attività produttive e dall’Assessorato alla Cultura.

Sarà presentato l’8 aprile alle ore 11 nella sala consiliare del Comune di Locri, il progetto Comune.digital che prevede l’applicazione gratuita “App Locri” sui dispositivi “android” e “ios”.

Il Comune di Locri nel processo di miglioramento nell’organizzazione e informatizzazione degli uffici e dei servizi ai cittadini prevede particolare attenzione alla comunicazione istituzionale pertanto si intende offrire questo servizio attraverso un’app gratuita per dispositivi “android” e “ios”. Il nostro Ente attraverso la gestione di un’applicazione potrà usufruire di uno strumento che servirà ad avvicinare le istituzioni al cittadino, al quale, sono rivolti una serie di servizi e informazioni utili, relativi alla città ed efficaci anche con mezzo di valorizzazione e promozione turistica – afferma il sindaco Giovanni Calabrese. Proprio perché “nel mondo della comunicazione, in continua evoluzione, per le Amministrazioni è indispensabile aggiornarsi ed adeguarsi all’utilizzo di nuovi modi di comunicare e all’utilizzo di smartphone e tablet per informare i cittadini; fornire in tempo reale notizie inerenti alle esigenze dei cittadini nonché comunicare servizi ed eventuali disservizi, o avvisi di emergenza; comunicare eventi ed iniziative; aggiornare in tempo reale sulle emergenze sanitarie e tutti gli avvisi connessi all’emergenza Covid19, promuovere sondaggi ed opinioni, catalogare i punti di interesse sociale culturale e turistico; informazioni sulle associazioni presenti in città e le loro attività, nonché finestra aperta su tutti i settori, dallo sport al sociale, dalla cultura all’istruzione, dall’ambiente alla valorizzazione del territorio”. Locri presenterà alla sua città un metodo che aiuterà a comunicare in maniera più rapida. Tutti i servizi – dichiara l’assessore al turismo e attività produttive Roberta Accursi- sono di sicuro interesse sia per i cittadini residenti che per i turisti che visitano il nostro Comune e una sezione sarà dedicata gratuitamente a tutte le attività commerciali che intenderanno inserire le proprie informazioni, anche come veicolo di promozione ed informazione. Avviso aperto – continua Accursi- a tutti coloro che vorranno inviare contributi fotografici sulla città per arricchire la gallery della città”. È un’applicazione che ci ha già permesso di instaurare contatti con le scuole con cui stiamo lavorando al progetto audio guide e traduzioni in lingue straniere; abbiamo individuato i punti di interesse con la collaborazione dell’Archeoclub Locri, la Direzione dei Musei Calabria e le associazioni della città avranno una area dedicata a tutte le loro realtà, mantenendo sempre informati i cittadini su ciò che si fa in città. La città – dice l’assessore alla cultura Domenica Bumbaca- è di tutti e attraverso una partecipazione condivisa ed una informazione diretta potremmo crescere sempre più. Il servizio realizzato GrowApp comune.digital è utilizzato da numerosi Comuni in tutta Italia. Saranno presente a Locri l’amministratore Giancarlo Campisi e il team che curerà il funzionamento dell’applicazione.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI