Mar. Giu 28th, 2022

Finisce a Canosa il sogno del Locri di raggiungere la semifinale di Coppa Italia Dilettanti. Di fronte ad un Barletta determinato i ragazzi di mister Mancini non hanno potuto nulla al cospetto di un roccioso avversario. Primi venti minuti contratti per entrambe le formazioni, poi al ventesimo del primo tempo su una respinta corta della difesa locrese Pignataro insacca. Il Locri subisce il colpo, ma al 35′ Martinez ben lanciato da Carella solo davanti a Tucci sbaglia clamorosamente il gol del pari.

Nella ripresa al 15′ del secondo tempo i padroni di casa raddoppiano con un bel colpo di testa di Pignataro oggi al rientro al Barletta, che realizza anche la terza rete, questa volta su un errore della difesa amaranto. Al 34′ colpo di testa di Catania che insacca, ma l’arbitro annulla per fallo dello stesso attaccante. Poi più nulla fino alla fine con i padroni di casa che amministrano senza affanno.

Al triplice fischio grande festa tra il pubblico locale che festeggia l’avvenuto passaggio del turno. Per il Locri, applausi dai 150 sostenitori, per quanto fatto al cospetto di un avversario forte e per una stagione da incorniciare.

Barletta Locri 3 – 0
Marcatori: 20’pt, 15st e 27st Pignataro.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI