Sab. Nov 26th, 2022

Celebrato 170mo anniversario fondazione del Corpo

Nel periodo compreso tra il primo aprile 2021 e il 31 marzo 2022 sono state 571 le persone denunciate e 44 quelle arrestate dalla Polizia in provincia di Vibo Valentia. Il dato è emerso nel corso della cerimonia celebrata a Vibo per il 170mo anniversario della fondazione della Polizia di Stato. La ricorrenza è stata celebrata nel piazzale della Scuola Allievi Agenti, alla presenza del Prefetto, del Vescovo e delle altre autorità istituzionali e politiche della provincia che hanno assistito all’intervento del questore Raffaele Gargiulo. Sul fronte operativo, la Squadra Volante, la Polizia Stradale e il Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia hanno impiegato una media giornaliera di 25 pattuglie che, nell’arco temporale tra il primo aprile 2021 e il 31 marzo 2022, hanno controllato oltre 124.000 persone, con un aumento pari al +15,2% rispetto all’anno precedente. Controllati oltre 76.000 veicoli, il +12,26% in più dell’anno prima. Nel corso dello stesso periodo sono stati sequestrati 246 kg di marijuana, 110 gr di cocaina e 83 di hashish, e denunciate 42 persone per stupefacenti, proposte 21 misure cautelari ed elevate 87 sanzioni amministrative. Nell’ultimo semestre, tre latitanti sono stati rintracciati e catturati dalla Squadra Mobile. Dopo le flessioni del biennio 2020/2021, è in aumento l’attività della Polizia Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione che ha registrato il rilascio di 1.204 passaporti, 7 licenze di polizia e 535 nulla osta e porti d’arma. Sono stati rilasciati e/o rinnovati ai cittadini stranieri dimoranti nella provincia 2.113 permessi di soggiorno, un aumento cospicuo rispetto ai 1.230 rilasciati l’anno prima. Due i corsi di agente della Polizia completati nell’ultima annualità, formando 273 agenti ed è tutt’ora in atto un terzo corso di formazione, il 216mo.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email