Lun. Apr 15th, 2024

“Estate scorsa drammatica, funestata da devastazione e morte”

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

“La Giunta regionale, riunitasi oggi, ha approvato il nuovo Piano antincendi in Calabria”. Lo afferma, in una nota, il presidente della Regione Roberto Occhiuto. “La scorsa – prosegue Occhiuto – è stata un’estate drammatica per la Calabria, funestata da devastazione e morte. Stiamo agendo per tempo, con l’obiettivo di arginare soprattutto i roghi dolosi, attraverso un più attento presidio dei territori ed un coinvolgimento attivo della cittadinanza nella salvaguardia dei nostri boschi”. “Durante la riunione di oggi, inoltre – sottolinea ancora il presidente – la Giunta ha formalizzato alcune importanti nomine. Domenico Costarella è il nuovo direttore generale del Dipartimento regionale della Protezione Civile. Fortunato Varone sarà direttore generale reggente del Dipartimento per lo Sviluppo economico. Salvatore Siviglia è stato nominato direttore generale reggente del Dipartimento Ambiente e urbanistica. Gianfranco Comito, infine, è stato indicato come direttore dell’Unità operativa autonoma che si occupa di transizione ecologica, acqua e rifiuti. Proseguiamo, così, nel processo di riorganizzazione della macchina burocratica regionale. E ovviamente non è finita qui, presto ci saranno altre importanti novità. Vogliamo un’amministrazione regionale sempre più pronta ad affrontare le sfide che ci attendono nei prossimi anni”.

Print Friendly, PDF & Email