Dom. Dic 4th, 2022

Ieri, lunedì 7 maggio, dopo un periodo di sofferenza è venuto a mancare Giorgio Silipo. La Vallata del Torbido e la Locride tutta, perdono un pezzo di storia del “suono tradizionale”, infatti veniva chiamato “U Tamburinaru”. Lo ricordiamo con le parole di Giovanni Sfara.

“Apprendo con molta tristezza la dipartita di Giorgio Silipo (U Tamburinaru I Martuni)

È difficile dimenticarlo, perché alla Vigilia di ogni Festa lui, alle prime luci dell’Alba, col suo Tamburo Tradizionale annunciava l’inizio della Festa, percorrendo tutto il giro del Paese.

Con la Sua dipartita se ne va l’ultimo Tamburinaru Tradizionale del Paese di Martone e dell’intera Locride. Le Feste perderanno il vero suono Tradizionale dei  Tamburinari. Non lo vedremo e non sentiremo più il Suono rittimato del Suo Tamburo che annunciava l’inizio della Festa. Ora Gio’ suonerai il tuo tamburo d’innanzi alla Porta del Paradiso per annunciare al Sommo Dio la tua salita in cielo e essere accolto nel suo Regno del Paradiso dopo una vita intera dedicata ad annunciare l’inizio Terreno delle feste che si svolgevano nell’intera Locride”!

Giovanni Sfara

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email