Sab. Mag 28th, 2022

Dopo il prologo con il concerto di Francesco Baccini a Paola, al viadomani ufficialmente dal Teatro Politeama di Catanzaro la 36esima edizione di “Fatti di Musica”, il festival-premio del Miglior Live d’Autore, ideato e organizzato da Ruggero Pegna, lo storico evento che ogni anno presenta in varie località della Calabria alcuni dei live più belli e attesi. 

Per l’apertura, Pegna ha scelto uno spettacolo per tutta la famiglia, in particolare per il pubblico del futuro, quello dei bambini: il musical “Fabularium, Magic of Disney Music”, originale show in omaggio al grande cinema Disney. Musiche e scene di fiabe celebri come La Spada nella Roccia, Cenerentola, La Bella e la Bestia, Oceania, Frozen, Aladdin, Mary Poppins, s’intrecceranno tra coreografie, luci, effetti speciali, per incantare il pubblico di tutte le età. Lo spettacolo prodotto da Mat Entertainment inizierà alle ore 17:00 per favorire il particolare pubblico al quale è rivolto.

Fatti di Musica 2022” proseguirà con uno dei più grandi eventi della storia dello spettacolo internazionale: dal 26 al 28 maggio al Palacalafiore di Reggio Calabria sarà di scena per l’ultima volta con il cast originale il colossal Notre Dame De Paris, il musical dei record di Riccardo Cocciante, prodotto da David e Clemente Zard. Altri record in arrivo: oltre settemila gli studenti già prenotati per i matinée scolastici e circa cinquemila i biglietti venduti per i serali.

Il 2, 3, 4 giugno, in linea con il suo format originale, che prevede pure l’interazione con altri festival, sarà la volta di Barreca, Peppe Voltarelli e Negrita nella prima edizione del “Sud Agrifest 2022” a Taurianova.

Tra gli appuntamenti più attesi c’è proprio il ritorno in concerto di Riccardo Cocciante, a distanza di circa quarant’anni dal suo ultimo live in Calabria. Il celeberrimo cantautore sarà il 2 agosto nello splendido scenario del Teatro dei Ruderi di Cirella a Diamante, accompagnato dai quaranta elementi dell’ Orchestra Sinfonica “Saverio Mercadante” diretta dal Maestro Leonardo De Amicis. In circa tre ore di concerto, Cocciante eseguirà tutti i suoi storici e intramontabili successi.  Dopo Cocciante, in vetrina la nuova musica italiana con i concerti unici in Calabria di Franco126 l’8 agosto al Teatro dei Ruderi di Cirella, Rkomi il 12 agosto nell’Anfiteatro di Acri, Irama il 20 agosto ancora al Teatro di Cirella, in collaborazione con Alfredo De Luca, direttore dei due Teatri.

A breve saranno confermati i live della star internazionale Joe Bastianich con La Terza Classe, che dovrebbe essere il 24 giugno a Tropea, il 25 giugno ad Acri e il 29 giugno a Lamezia Terme, ad ingresso libero. Altri appuntamenti per la seconda parte del Festival sono in fase di definizione. I biglietti per assistere ai vari live sono già tutti disponibili su www.ticketone.it.

Fatti di Musica” è la storia stessa dei grandi live in Calabria, partita nel 1987 addirittura con il concerto allo stadio di Catanzaro dei mitici Spandau Ballet, ai vertici in tutto il mondo quando un simile evento in Calabria era pura fantascienza. Negli anni ha presentato e premiato, in base al suo format di oscar del live, tutto il meglio della musica d’autore italiana, da Vasco Rossi a Ligabue, da Ivano Fossati e Francesco Guccini, a Gino Paoli e Paolo Conte, oltre ad una serie incredibile e qui inimmaginabile di stelle mondiali, tra cui Carlos Santana, Tina Turner, Sting, Simple Minds, Simply Red, James Brown, Al Jarreau, James Taylor e decine di altre star assolute, anche con eventi televisivi trasmessi in tutto il mondo dalla Rai, come il concerto di Elton John a Reggio inserito nella Elton John Collection ufficiale su Youtube e tra i live musicali più visti di sempre.

“L’avventura di Fatti di Musica – afferma Pegna – è iniziata quasi per gioco, mentre terminavo gli studi d’ingegneria, per il mio stesso desiderio di assistere a grandi concerti nella mia terra; pian piano, è diventata una straordinaria realtà dello spettacolo dal vivo italiano in una delle regioni più difficili, sia per la minore quantità di biglietti venduti, vera fonte di finanziamento del festival, sia per una serie di problemi logistici e di rapporti a fasi alterne con la politica e la pubblica amministrazione. Ciò nonostante, la storia di questi anni è, qui, già irripetibile per tutti i suoi record e la capacità di trasformare tutta la Calabria nella location del festival, valorizzandone il suo grande patrimonio paesaggistico e culturale! Ringrazio sin da ora chi collaborerà, chi lavora infaticabilmente al mio fianco, il mio team e, soprattutto, il pubblico che non ha mai fatto mancare il suo affetto e la sua preziosa presenza.”.

Come ogni anno, “Fatti di Musica” sarà dedicata a temi umanitari, tra cui la lotta a leucemie e linfomi, e culturali, come l’omaggio al 50° Anniversario dei Bronzi di Riace, con la visita pomeridiana al Museo Nazionale di Reggio delle migliaia di studenti che assisteranno ai matinée di Notre Dame De Paris. Tutte le informazioni sopno disponibili al sito web www.ruggeropegna.it e nelle varie pagine social dedicate.

Show Net srl

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI