Mar. Mag 24th, 2022

A poche ore dalla presentazione delle due liste che si fronteggeranno, il 12 giugno, alle elezioni del nuovo sindaco e del consiglio comunale di Caulonia, in tutto il comprensorio e, anche, fuori, si discute sulla evidente capitolazione dell’attuale maggioranza, i cui esponenti non si sono ricandidati, fatta eccezione per la consigliera Luana Franco, che guida una lista composta, in quasi totale prevalenza, di giovani. Fuori, clamorosamente, dai giuochi, quindi, per mancati accordi elettorali, la sindaca, Caterina Belcastro. E non si sono ricandidati, nemmeno: la presidente del consiglio comunale, Caterina Panetta; il vice sindaco, Domenico Campisi; l’assessora Maria Grazia Dimasi; gli assessori Attilio Tucci e Tonino Cavallo; la consigliera delegata alle politiche sociali, Maria Elisabetta Cannizzaro. Figure, queste, che in una aggregazione ampia, con la presenza di altre forze, che sono state, a volte, anche trascurate o sottovalutate, avrebbero potuto, ancora, dire la loro. Ma la politica, si sa’, è l’ambiente ideale per i dissidi, le incomprensioni, gli irrigidimenti, gli atteggiamenti irresponsabili, per sfogare i propri egoismi o per palesare recondite lacerazioni personali. Nei prossimi giorni si attendono reazioni ed esternazioni dei diretti interessati.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI