Sab. Lug 2nd, 2022

Concluse le procedure relative alla presentazione delle liste impegnate alle prossime amministrative di giugno, a Caulonia saranno soltanto due i candidati a Sindaco, contrariamente ai pronostici della vigilia che davano per certa una terza lista. Si apre così una nuova fase politica nella quale salta immediatamente all’occhio la mancata ricandidatura della Sindaca uscente Caterina Belcastro. Seppur fossero giunti in soccorso della stessa i vecchi leaders, con in testa Attilio Tucci intenzionato a ricompattare gli uscenti e magari inserire nuovi innesti per dare vita alla continuità del progetto intrapreso cinque anni addietro, lo stesso ha dovuto constatare che la maggioranza targata Belcastro è ormai giunta al capolinea. Oltre alla prima Cittadina, escono dallo scenario anche i componenti della sua Giunta, praticamente sciolta al tiepido sole di maggio, mentre resistono soltanto due consiglieri di maggioranza e tra essi una è Luana Franco, candidata a Sindaco con la lista “Rinnoviamo Caulonia”. Tutto ciò, in buona parte, contribuisce a porre fine a oltre trenta anni nei quali una fazione politica cauloniese ha saputo resistere e reinventarsi nel tempo e alla luce dei fatti odierni è inevitabile constatare che buona parte della sinistra locale certifica il proprio fallimento, riponendo inevitabilmente tale risultato anche sulle spalle dei Cittadini. L’altra notizia, seppur presente da tempo nell’ambito delle segreterie politiche cittadine e spesso richiamata negli ultimi giorni dalla stampa, riguarda la candidatura alla carica di Sindaco di Franco Cagliuso quale capolista di “Caulonia Riparte”, lista composta da un gruppo di persone in parte esposte per la prima volta all’impegno politico cittadino e in parte da persone già impegnate in pregresse esperienze, maturate nello stesso civico consesso di Caulonia. Il progetto politico capitanato da Cagliuso, seppur partito da lontano, è stato fortemente sostenuto dal Consigliere regionale Salvatore Cirillo. A seguito dell’avvenuta elezione dello stesso Cirillo, è stata avviata una intensa fase programmatica nella quale il giovane Consigliere regionale di Caulonia, giorno dopo giorno, ha lavorato incessantemente per consolidare il gruppo che oggi si candida ad amministrare Caulonia, ponendo massima attenzione nell’individuazione di tutte quelle priorità strategiche sulle quali bisognerà lavorare per rimettere in moto sia la macchina amministrativa comunale sia per materializzare una serie di iniziative, oggi attuabili grazie all’imponente quantità  di finanziamento che la Calabria potrà ottenere  nei prossimi anni e finalizzati al superamento dei divari esistenti tanto nei Comuni quanto nelle realtà socio-economiche presenti sul territorio. Si entrerà subito nel vivo di una campagna elettorale nella quale, oltre alla presentazione in pubblico delle rispettive liste si potrà assistere alla presentazione dei programmi elettorali. Questi ultimi, oltre ad alimentare il confronto tra i candidati richiameranno l’attenzione degli Elettori, attesi alle Urne il prossimo 12 giugno per scrivere il futuro di Caulonia mediante l’esercizio del voto.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI