Sab. Lug 2nd, 2022

  Paolo Ferrara: “La storia di Salvatore con i suoi valori e la passione travolgente, sono da esempio per la nostra classe dirigente. In sinergia con Lorenzo Cesa e Antonio De Poli abbiamo deciso di affidare a lui la responsabilità politica per rilanciare territorialmente il partito rendendolo protagonista e sempre più determinante.

Sembra assai lontano il deludente risultato alle scorse elezioni regionali. Con la rigenerazione targata Paolo Ferrara è inarrestabile la conquista dei territori della città metropolitana di Reggio Calabria. In questa tornata elettorale, banco di prova per tutti i partiti in vista delle politiche del prossimo anno, l’UDC con la sua presenza di liste e candidati a Palmi, Villa San Giovanni, Bagnara, Calanna, Laganadi, Bovalino, San Ferdinando e Portigliola.

Questo risultato arriva a poco più di un mese dalla nomina a Commissario Provinciale dove abbiamo veramente fatto un miracolo con la nostra presenza in ben 8 comuni della provincia di Reggio Calabria. 

<< Straordinario risultato dice da Roma il nostro Segretario Lorenzo Cesa >> frutto di un grande lavoro di squadra con tutta la rigenerata classe dirigente che, sempre più unita e coesa, sta consentendo di far rivivere all’UDC una nuova giovinezza. Il partito dello scudocrociato è tornato e sarà protagonista grazie all’idea di creare quest’area moderata inclusiva e sarà determinante già a partire da queste elezioni amministrative. La nostra rigenerazione interessa anche i comuni che non vanno al voto. A Taurianova, infatti, il dott. Salvatore Leva – grazie alla sua storia ai valori e alla passione travolgente, da esempio per la nostra classe dirigente – è stato nominato Commissario cittadino. La scelta di affidare a Salvatore la responsabilità politica è stata condivisa in sinergia con il Segretario Lorenzo Cesa e il Presidente Antonio De Poli per rilanciare territorialmente il partito rendendolo protagonista e sempre più determinante.

Salvatore Leva: Sono onorato per l’incarico ricevuto e ringrazio di vero cuore il commissario provinciale prof. Paolo Ferrara. Continuerò ad impegnarmi alacremente per il riscatto sociale e culturale della nostra terra, convinto che il mio contributo unitamente a quello del partito, sia indispensabile per consentire il riaffermarsi dei valori moderati di cui ha necessità la Nostra comunità. Rimango al servizio del Partito di cui mi onoro di farne parte, con lo spirito di abnegazione che mi ha sempre contraddistinto, poiché credo fermamente che gli ideali moderati siano ciò di cui la società moderna ha assolutamente bisogno”.

   Il Commissario Provinciale RC

Paolo FERRARA

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI