Ven. Ago 19th, 2022

Dal 24 giugno sarà in rotazione radiofonica “Scirocco”, primo singolo estratto. Il disco è arrangiato e prodotto da Riccardo Anastasi per l’etichetta Muziko, promoter Show Net di Ruggero Pegna

Èuscito il 17 giugno “Eppure adesso suono”, il secondo album del cantante reggino Domenico Barreca. Dal 24 giugno sarà in rotazione radiofonica “Scirocco”, primo singolo estratto. Il disco è arricchito da incontri musicali importanti, collaborazioni caratterizzate da sintonia e complicità artistica: il cantautore Mauro Ermanno Giovanardi ha preso parte al brano “Ma anche d’amore”, in cui si cimenta assieme a Barreca nel ruolo di cantastorie.

Torna inoltre la già collaudata collaborazione con il cantante Peppe Voltarelli in “Che fortuna!”, dove gli artisti si dilettano in un duetto scanzonato e ironico. “Il cantante – spiega una nota – sceglie un verso della canzone di apertura “Verso me” come titolo dell’intero album: eppure, avverbio che va a rappresentare la volontà dell’artista di affermare il proprio punto di vista, nonostante le contraddizioni e la confusione; adesso, che indica l’impellenza e il momento preciso in cui Barreca decide di agire e di tornare sulle scene; infine suono, che sta a rappresentare l’azione e al contempo l’oggetto della passione del cantante, dare voce alle proprie storie e a quelle degli altri”.

Il disco è arrangiato e prodotto da Riccardo Anastasi per l’etichetta Muziko, promoter Show Net di Ruggero Pegna. L’album, i cui testi e musica sono a cura di Benedetto Demaio, racchiude e concilia due diverse anime, che solo all’apparenza sembrano distanti: una ha carattere etnico e si esprime attraverso sonorità mediterranee, mentre l’altra ha tratti più sofisticati. Il risultato è un mix vincente che si presta alla perfezione
all’espressione di riflessioni intime e personali.

“È un disco che segna un’apertura, quasi una finestra spalancata sul mondo dalla quale mi sono posto all’ascolto degli altri: ho accolto le loro voci intrecciandole con la mia. Ho parlato di situazioni e persone che appartengono all’attualità, che mi colpiscono molto, soprattutto in “Scirocco” e in “Mercurio”.

Allo stesso tempo, ho continuato a scavare nel profondo, tirando fuori tutte le sfumature della mia sensibilità artistica… un percorso “Verso me” – racconta Barreca – Questo disco è un pò come un dialogo, tra me e la varia
umanità: c’è dentro un nuovo sguardo, sicuramente curioso, che non teme di esplorare diversità e confini”.

Questa la tracklist dell’album: “Verso me”, “Scirocco”, “Frana il cuore”, “La notte che cos’è?”, “Tanti saluti (nostalgia)”, “Che Fortuna!” special guest Peppe Voltarelli, “Un’altra volta”, “Ma Anche D’Amore” special guest Mauro Ermanno Giovanardi, “Mercurio” e “Ho trovato te”. Il disco è disponibile al seguente link.

Chi è Domenico Barreca

Domenico Barreca è nato nel 1986 a Taurianova (RC). È laureato in “Musica, Spettacolo e Tecnologia del
Suono” presso il Politecnico di Vibo Valentia con una tesi di ricerca sulla “scuola genovese”; specializzato in
canto pop, ha seguito corsi e seminari tenuti da vari professionisti del settore, e si è esibito a lungo anche
con diversi gruppi musicali.

“Dall’altra parte del giorno”, disco d’esordio dell’artista uscito nel 2021, è stato definito dalla critica “di
cantautorato autentico”, che ricerca “la forza e le parole di ogni singola strofa”, “dalla produzione
eccellente e uno spessore amorevolmente antico”.

Il suo è un genere pop ricercato, attento all’eleganza della partitura musicale e caratterizzato da testi
intensi, dai forti contenuti esistenziali ed estremamente coinvolgenti. Nella scorsa estate riceve il “Premio Migliore Nuova Proposta” di Fatti di Musica e si cimenta nel “Dall’altra parte del giorno Tour 2021”, durante il quale apre la tappa di Rende di Colapesce e Dimartino, e duetta con l’artista Peppe Voltarelli (Premio Tenco 2021) in un concerto tenuto a Palmi.

Il 29 dicembre 2021, al Teatro “R. Gentile” di Cittanova, si esibisce in un esclusivo concerto, dove
duetta con un ospite d’eccezione Mauro Ermanno Giovanardi, cantautore raffinato e poliedrico, quattro
volte Targa Tenco, già fondatore e voce del gruppo “La Crus”. Il 30 dicembre al teatro F. Cilea di Reggio Calabria il cantante partecipa all’evento “Calabria Fest Tutta italiana”, insieme a grandi artisti della musica italiana e ricevendo il Premio “Top of the Year 2021”

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI