Ven. Ago 19th, 2022

Anche quest’anno la mia comunità si è laureata CAMPIONE MONDIALE per il disservizio idrico

È da tre giorni che la parte alta di questa zona di Siderno non ha un litro d’acqua
Gli allacci abusivi sono ormai parte integrante del paesaggio e le persone “normali” non solo corrispondono un canone idrico ,al comune,tra i più alti del globo, ma non hanno lo stesso bene da giugno a settembre inoltrato

Prima c’erano i COMMISSARI ed era un po’difficile ( si è detto) che la problematica venisse risolta.

SUCCESSIVAMENTE i vari CENTRI D’ASCOLTO e le serenate di tutti gli schieramenti in campagna elettorale,lasciavano ben sperare e presagire una Siderno nuova , moderna ed all’altezza.

Ma ad oggi acqua non c’era ed acqua non c’è.

Della modernità e del futurismo venduto è rimasto solo un progetto :il TMB ( spazzatura per intenderci)
che è un capolavoro di dilettantismo , mancanza di sviluppo del territorio e banchetti vari ( tanti soldi per intendere ancora).

TORNANDO (mestamente)ancora a qualche goccia d’acqua, come ultima opzione , confido in un corso accelerato di allaccio abusivo poiché in questo periodo di ortaggi ,i maestri di tale pratica sono tanti e ben coperti.

Che arrivi ,dunque, L’ESTATE 2022 e che un po’ di VERGOGNA e VERGOGNA E VERGOGNA superi un tantino la lenta ed (ormai)accaldata apatia di chi rimane indifferente a tale problema

Martino Ricupero

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI