Mer. Giu 29th, 2022

Il 21 giugno 1982, da un’iniziativa del ministero della cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, piazze e giardini; tre anni dopo, nel 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica prende piede in tutto il mondo diventando un fenomeno sociale: ogni 21 giugno, anche nelle principali città italiane, si registra la partecipazione di artisti di ogni livello e di ogni genere.

L’edizione di quest’anno, che segue il tema “Recovery Sound Green Music economy”, focalizza l’attenzione sul rispetto dell’ambiente.

Poste Italiane, per l’occasione e in concomitanza del suo 160esimo compleanno, ha realizzato una cartolina dall’immagine serigrafata disponibile negli Spazio Filatelia del territorio nazionale e negli uffici postali con sportello filatelico di Reggio Calabria (Via Miraglia), Palmi (Via Battisti) e Locri (Via Roma) al prezzo di 0,90€ l’una, dove dal 20 al 25 giugno è possibile anche richiedere l’annullo speciale.

Poste Italiane – Media Relations

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI