Sab. Ago 13th, 2022

Prosegue, ininterrottamente, la raccolta sangue, presso l’AVIS comunale di Locri, presieduta dal dott. Vito Aversa che, mensilmente, diffonde il calendario delle donazioni. Oltre che presso la sede locrese vengono organizzate campagne di donazione anche in comuni limitrofi. Il presidente Aversa, ricorda spesso che donare sangue significa donare vita, perché è un gesto di amore e di solidarietà incondizionata, per chi ha necessità di cure e trasfusioni, che può salvare molte vite. In effetti, come riportano vari siti specifici, è stato calcolato che ogni minuto, in Italia, c’è qualche persona che ha bisogno di sangue. In teoria, dunque, chiunque potrebbe avere bisogno di trasfusioni. Effettuare la donazione del prezioso e fondamentale tessuto vitale è un obbligo civico e morale e, per questo, bisognerebbe rispondere, concretamente, all’appello dell’AVIS. il bisogno di sangue ed ecomocomponenti non si ferma mai e per questo è importante dare il proprio contributo periodicamente. Donare significa donare una parte di sè e della propria energia vitale a qualcuno che sta soffrendo, qualcuno che ne ha un reale ed urgente bisogno, significa preoccuparsi ed agire per il bene della comunità e per la salvaguardia della vita. Come ha espresso il presidente Aversa, una riserva di sangue che soddisfi il fabbisogno della nostra comunità rappresenta una garanzia per la salute di tutti, donne, uomini, giovani, vecchi, bambini, compresi noi stessi e le persone che ci sono più care. Per donare basta fare riferimento all’AVIS Comunale di Locri, telefonando a uno dei seguenti recapiti: 393 818 1600 oppure 3929633233.

La sede Avis Comunale di Locri
Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI