Mar. Ago 9th, 2022

Scoperto dalla polizia nel garage di un’abitazione nel vibonese

Personale della Squadra mobile di Vibo Valentia, a seguito di notizie da fonte confidenziale, hanno sequestrato un chilo di esplosivo nel garage di un’abitazione sita nella frazione Vena del comune di Ionadi.

Messo in sicurezza il sito e sequestrato l’ordigno da parte della Scientifica.

l’ordigno è risultato avere una elevata pericolosità poiché al suo interno era stato compresso quasi un chilo di polvere esplodente, che ne avrebbe consentito l’utilizzo anche per atti di natura intimidatoria o offensiva per l’incolumità personale.
    Al termine delle operazioni, coordinate dal procuratore di Vibo Camillo Falvo, l’uomo è stato arrestato per la detenzione dell’ordigno esplosivo e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, misura confermata anche dopo l’udienza di convalida celebrata sabato scorso. 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI