Gio. Ago 18th, 2022

AsNALI ringrazia sentitamente il Viceministro Teresa Bellanova per la disponibilità dimostrata nei confronti della categoria dei tassisti a convocare con urgenza un tavolo da lei presieduto, finalizzato a produrre un emendamento contenente la riscrittura integrale dell’attuale art. 10 del Ddl Concorrenza, oggetto di accese proteste da parte del settore sfociate nello sciopero del 5 e 6 luglio.

Le proposte del Governo riguardano in particolare:

  • distinzione netta tra servizio taxi e servizio NCC;
  • registro imprese e targhe professionali;
  • semplificazione adempimenti amministrativi;
  • promozione e sviluppo dell’artigianato e della cooperazione;
  • mantenimento delle competenze comunali e regionali;
  • regolazione delle piattaforme digitali distinguendo tra intermediazione e interconnessione, precisando che quest’ultima è quella effettuata dagli organismi economici che hanno responsabilità nel trasporto fin dall’origine del contratto. Nella regolazione sono comprese le norme fiscali, civilistiche e puntuale definizione del trasporto. Altresì è prevista la possibilità di rapporti negoziali esclusivi tra le parti contraenti (che salvano i principi di esclusiva fin oggi messi in discussione).
  • mantenimento della distinzione tra utenza indifferenziata e utenza specifica;
  • mantenimento della definizione (sulla base della recente sentenza della Corte Costituzionale) di servizio a carattere locale con funzione integrativa e complementare al tpl;
  • specificità per il servizio svolto con natanti;
  • adozione dei decreti attuativi previa intesa con la Conferenza Unificata;
  • adozione dei decreti attuativi con un ulteriore passaggio parlamentare prima dell’entrata in vigore.

La promessa del Governo riguarda anche l’istituzione di un tavolo di confronto permanentate fino alla definizione della vertenza.

A tal proposito chiediamo di poter partecipare al suddetto tavolo e ci auspichiamo che il dialogo con le istituzioni possa iniziare quanto prima.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI