Lun. Dic 5th, 2022

SI SCATENA L’ENTUSIASMO DI TUTTI I SUOI FAN, MENTRE PARTE LA CORSA AI BIGLIETTI!

La parte estiva di “Fatti di Musica 2022”, il Festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna giunto alla 36esima edizione, si aprirà il 2 agosto al Teatro dei Ruderi di Cirella a Diamante con Riccardo Cocciante e, dopo i live di Franco126, Joe Bastianich e La Terza Classe, Rkomi e Irama, presenterà il concerto di Luigi Strangis, reduce dalla vittoria dell’ultima edizione di “Amici di Maria De Filippi”.

Il giovanissimo cantautore e musicista lametino terrà il suo concerto il 25 agosto con inizio alle ore 21:30 proprio nello Stadio Guido d’Ippolito di Lamezia Terme. La vendita dei biglietti (euro 23 prato, euro 27 tribune, compresi diritti di prevendita) è partita su www.ticketone.it e in tutti i punti autorizzati Tickeone (Lamezia T.: uffici Pegna, corso G. Nicotera n.237; Catanzaro: Bar Mignon; Cosenza; Inprimafila, ecc.).

Il concerto fa parte del tour in partenza il 17 agosto dall’Arena Beniamino Gigli di Porto Recanati (MC) ed è la prima occasione per ascoltare dal vivo i brani tratti dal suo primo lavoro discografico “Strangis” (pubblicato su etichetta 21co e distribuito da Artist First), che ha debuttato al primo posto della classifica italiana. Gli show, prodotti e distribuiti da “Vivo Concerti”, dopo Porto Recanati, toccheranno il 19 agosto il Palalive di Lecce, il 25 agosto appunto lo Stadio d’Ippolito della sua Lamezia Terme, il 27 agosto l’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea (CT) e sabato 3 settembre sarà all’Italian Style Festival in Piazza San Tommaso di Ortona (CH).

Cantautore e polistrumentista, Luigi è un autentico, straordinario talento della musica. Ha iniziato a suonare la chitarra a sei anni. Oggi, a ventuno, oltre alla chitarra suona il pianoforte, la batteria, le percussioni e il contrabbasso. Proprio grazie alla sua esperienza come polistrumentista, a quindici anni ha iniziato ad autoprodurre i suoi pezzi. A settembre 2021 ha presentato ad Amici l’inedito “Vivo”, brano che gli ha regalato l’ingresso al programma. A “Vivo” sono seguiti i brani “Muro”, “Partirò da zero”, “Tondo” e per ultimo “Tienimi stanotte”, diventato subito una delle hit dell’estate. Durante le puntate serali del programma Luigi ha interpretato più volte cover di successo, mettendosi alla prova come musicista ed arrangiatore. Il concerto a Lamezia Terme, città natale che ha festeggiato la sua vittoria con un’esplosione collettiva di entusiasmo, seguendo la finale sull’immenso corso Numistrano attraverso vari ledwall come una finale di calcio mondiale, si prevede un’autentica festa/concerto. La notizia del live ha già scatenato la corsa al biglietto.

Dopo trentasei anni di attività, da lametino sono davvero contento – afferma l’organizzatore Ruggero Pegna – di poter annunciare nel mio festival, che ha presentato e presenta stelle nazionali e internazionali di assoluto prestigio, finalmente un artista di Lamezia. Ho avuto il piacere di avere Luigi nel mio ufficio prima della fortunata partenza per Amici e ci siamo dati appuntamento a quando sarebbe diventato un big. Lo è diventato subito, facendosi amare da tutti per le sue qualità di cantante e musicista, ma anche per le sue doti umane e la simpatia. Un allestimento da stadio ha costi inimmaginabili, ma abbiamo tenuto il biglietto al tetto più basso possibile. Ci aspettiamo ora una serata memorabile per Luigi e per tutta Lamezia!”.

Tutte le informazioni sono reperibili allo 0968441888, numero della Show Net srl, e ai siti www.ruggeropegna.it, www.ticketone.it, www.vivoconcerti.com.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email