Gio. Ott 6th, 2022

Si è tenuto giovedì, il primo appuntamento legato alla Bandiera Blu 2022, denominato “MILLE BOLLE BLU “. L’evento serale è stato un successo nonostante sia stato organizzato in soli due giorni e ciò è stato dovuto, secondo quanto ha espresso l’assessore all’ambiente, l’ingegnere Antonella Caraffa, in prima linea nell’iniziativa, grazie all’impegno armonioso, sinergico e congiunto di amministratori, a cominciare dal sindaco Cagliuso, professionisti e cittadini. La riuscita e bella manifestazione ha registrato lo svolgimento di varie e interessanti, oltre che coinvolgenti, attività di sensibilizzazione ambientale, con l’intervento di artisti locali. Sono stati, infatti, installati laboratori di disegno, musica e vi sono state proiezioni di cartoni a tema per far divertire i bambini aiutandoli a riprodurre e comprendere il nostro mare e i suoi abitanti. Tutta l’attività di sensibilizzazione si è svolta sul lungomare, nella Piazza dei Bronzi e dove, pure, con lo street-food, sono state rievocate le tradizioni locali tramite la riscoperta di antichi gusti come la frittura panata del pesce azzurro. L’ attivissima e professionale assessore Caraffa, referente per la bandiera blu, felice per il successo riscosso dall’iniziativa da lei fortemente voluta, ha voluto ringraziare, per il prezioso contributo operativo, oltre al sindaco, tutti i cittadini partecipanti, professionisti, artisti e amministratori e, in modo particolare: Rocco Femia, Maria Campisi, Enzo Frajia, Agnese Panetta, Massimo Gallo, Vanessa Macagnino, Guido Maria Grillo. Un evento di notevole interesse, organizzato con l’impiego di risorse esigue, mostra la buona volontà di molti nella valorizzazione del proprio paese. Un bel risultato per l’assessore Caraffa e per l’intera amministrazione e cittadinanza.


Ambiente

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI