Lun. Gen 30th, 2023

Prende il via l’AgroArcheoTrekking, un’iniziativa tutta made in Calabria e nata dalla collaborazione tra EPLI Calabria e Promozione Italia ETS, due enti il cui cardine è la promozione territoriale. Il ciclo di eventi è il risultato di uno dei 20 progetti vincitori del bando “Grandi eventi turistici a carattere sportivo” lanciato dall’Assessorato al turismo della Regione Calabria, in sinergia con il brand Calabria Straordinaria. Il bando vuole destagionalizzare il flusso turistico in Calabria, valorizzandone le bellezze naturalistiche e archeologiche anche in bassa stagione. Obiettivo, questo, che EPLI e Promozione Italia hanno compreso benissimo, stilando un programma fitto di appuntamenti che contribuiranno a mostrare il volto bello della Calabria. È con questo spirito che si sviluppa AgroArcheoTrekking, evento unico nel suo genere che abbraccia tutto il territorio dell’area grecanica della provincia di Reggio Calabria. I 46 km totali sono suddivisi in 4 percorsi differenti, con 1000 metri di dislivello positivo, per delle passeggiate intrise di cultura grecanica e che profumano di bergamotto.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Pietra Cappa, Casignana-Sant’Agata-Caraffa del Bianco, Samo-Casalnuovo di Africo, Ferruzzano-Brancaleone Vetus, queste le tappe previste, che comprenderanno anche una gara agonistica di trekking in semi-autonomia e una camminata libera non competitiva in autonomia, organizzate da guide ufficiali e dai volontari di EPLI Calabria, attraverso le Pro Loco associate presenti sul territorio e le associazioni che condividono gli stessi valori.

In particolare, gli enti che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento AgroArcheoTrekking sono: il Parco Nazionale dell’Aspromonte, Ente Pro Loco Italiane, Ente Pro Loco Italiane Calabria, il Comune di Casignana, il Comune di Africo, le pro loco di Natile di Careri, Casignana, Brancaleone, Caraffa del Bianco, Sant’Agata del Bianco, Africo, Ferruzzano e Samo.

La presentazione del programma è prevista per il 29 agosto alle 18:00 nella cornice della Villa romana di Casignana e sarà trasmessa in diretta su Telemia (canale 76). Dopo i saluti del primo cittadino e del presidente della pro loco casignanesi interverranno i presidenti delle Pro Loco Epli coinvolte, il consigliere regionale On. Giacomo Crinà, il presidente del Parco nazionale dell’Aspromonte Leo Autelitano, la presidente EPLI Calabria Giuseppina Ierace e il presidente nazionale Epli e Promozione Italia Pasquale Ciurleo.

Questo il commento a caldo del presidente nazionale EPLI Ciurleo: «AgroArcheoTrekking è un primo esempio di turismo esperienziale tutto calabrese che si articola in un territorio potenzialmente perfetto per promuovere attività legate alla cultura, all’enogastronomia e alla biodiversità. Ente Pro Loco Italiane attraverso l’holding Promozione Italia stanno dimostrando essere un connubio perfetto che ha l’intento di creare un brand nazionale di promozione che può e deve essere ripreso in altri territori calabresi ed italiani. Attraverso questo Evento si avrà la possibilità di legare insieme una nuova immagine di valorizzazione dei beni materiali ed immateriali dell’area grecanica e di sostenere anche l’economia del territorio grazie all’intervento delle Pro Loco Epli Calabria operanti nell’area interessata e del Comitato Regionale Ente Pro Loco Italiane Calabria che avrà il compito di coordinare tutta la manifestazione».

Maria Antonietta Reale| redazione@telemia.it

Facebook Comments
32 Views
Print Friendly, PDF & Email