Dom. Apr 14th, 2024

E’ successo a Cariati la scorsa notte. A lanciare l’allarme un gruppo di turisti che alloggiano in un vicino villaggio. I feriti si trovano in tre diversi ospedali

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

E’ pesantissimo il bilancio dell’incidente stradale avvenuto la scorsa notte nel comune di Cariati che ha visto coinvolti cinque giovani. Tre di loro, purtroppo, sono in prognosi riservata. Meno preoccupanti invece le condizioni degli altri due. I feriti si trovano negli ospedali Annunziata di Cosenza, Giannattasio di Rossano e San Giovanni di Dio a Crotone. A dare l’allarme, gli ospiti di un villaggio turistico situato a breve distanza da via Santa Maria allarmati da un forte rumore: quello causato dall’impatto. Quando sono usciti dalla struttura alberghiera e si sono avvicinati al luogo dell’incidente, si sono trovati di fronte una scena agghiacciante. Davanti ai loro occhi l’utilitaria sulla quale viaggiava il gruppo di giovani (tre ragazzi e due ragazze) ridotta a un groviglio di lamiere. Per cause che sono attualmente al vaglio dei carabinieri, l’Opel Corsa ha impattato violentemente contro un muro che costeggia la strada. Immediata la richiesta di aiuto. Il resto è il rito ordinario e drammatico che caratterizza situazioni come queste. L’arrivo delle ambulanze e le sirene delle pattuglie dei carabinieri. Quindi, la corsa contro il tempo per strappare alla morte questi giovani sfortunati, che probabilmente erano fuori per godersi allegramente gli ultimi scampoli d’estate. Sono ore di angoscia per i loro genitori.

Print Friendly, PDF & Email