Dom. Ott 2nd, 2022

Il crollo ha determinato una fuga di gas che ha richiesto l’intervento immediato dei tecnici per ripristinare la normalità

Attimi di apprensione si sono vissuti nel pomeriggio odierno, intorno alle 14, a Dasà, centro dell’entroterra vibonese. Secondo quanto si apprende, i vigili del fuoco hanno recuperato i frammenti di un tetto che si è sbriciolato lungo la via fortunatamente deserta.  Danneggiato anche l’impianto di metanizzazione con conseguente fuoriuscita di gas. I cittadini che risiedono nei dintorni sono stati evacuati. Sul posto sono intervenuti gli addetti ai lavori di “Due i rete gas” che hanno provveduto a riportare la situazione alla normalità.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI