Dom. Ott 2nd, 2022

Gente in Aspromonte 2022 (19-20-21 agosto)

Ad Africo Vecchio per ritrovare idee, dialogo e bellezza

Il programma

La Calabria “si parla”, ad Africo Vecchio, nel cuore dell’Aspromonte, durante tre giornate in cui trovano spazio e respiro idee, parole, confronto e condivisione. Il 19, 20 e 21 agosto, sotto le querce del Rifugio Carrà, ci saranno  scrittori, registi, musicisti, giornalisti, imprenditori, tante donne che con il loro lavoro hanno creato poli d’eccellenza, e ci sarà soprattutto la gente del luogo. Un programma ricco di incontri, poesia, bellezza, in cui volutamente non compaiono nomi, perché su tutto prevalgano le idee, la volontà di ritrovarsi, di parlarsi. Una festa per cui non c’è bisogno di invito, aperta a tutti.

«Ci saranno parole e parole per costruire rapporti, ricostruire comunità, spazzare via l’intolleranza, l’ipocrisia. I calabresi, gli uomini hanno bisogno di parlarsi. L’Aspromonte si dona come casa del dialogo», scrive Gioacchino Criaco, «tre giorni insieme senza passerelle, numeri sfolgoranti e spettacoli da urlo. Si starà in famiglia, fra parenti e amici con la gioia dell’improvvisazione, con lo stupore della sorpresa, con la scoperta che l’altro siamo noi».

L’evento, organizzato da Insieme per Africo, Rifugio Carrà e tanti volontari amici della montagna, è realizzato con il sostegno del comune di Africo e dell’Ente Parco nazionale d’Aspromonte. Il bellissimo disegno in locandina è un dono di Vincenzo Filosa.

Info sulla pagina Facebook https://m.facebook.com/Gente-in-Aspromonte-2022-101393795579903/

19 AGOSTO

– Ore 10.00  Incontro a Bova con le auto (per chi non conosce la strada), direzione Rifugio Carrà

– ore 11.00 Un Caffè tra le Querce e Salutiamoci

BENVENUTI – Saluti Istituzionale del Sindaco di Africo

– Ore 11.30:  Tra Draghi, Delfini e Ippocampi – Narrazione aperta

– Granite e nevieri d’Aspromonte – Il carrettino dei gelati passa ancora da Africo, con le canzoni

– Ore 12.30: Parole di vino: vitigni e palmenti d’Aspromonte ci accompagnano a pranzo

– Pranzo a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

– Ore 15.00: Narrazione aperta

IL MEDITERRANEO PARTE DALLA MONTAGNA – lo stato delle cose a cura esperti e rappresentanti degli Ordini degli Ingegneri, degli Agronomi e Forestali, dei Geologi

su cui navigheranno le barchette di

NON SONO DI CARTA – Autori, editori, registi, festival manager, librai e lettori che si incontrano

–  Tra rose, fiori, fulmini e saette, tra Transumanza e Pastoralismo, magari figli di un Minotauro!

– Storie cantate di terre e di rocce che profumano di Gelsomino   

– Il maiale nero-nero libero d’Aspromonte

– Cena a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

– Dopo cena: E guarda come ballo tra le querce- Incontri Musicali

– Notte – Le Stelle nel Cielo di Africo: Osservazione delle Costellazioni ad occhi nudi- Riflessioni tra un bicchiere ed una stella.

20 AGOSTO

– Dalle ore 7.00 alle 9.45 colazione

– Ore 10.00 – Narrazione aperta – Le strade delle sinistre, dei centri, delle destre e quelle della Cultura.

Incontro con rappresentanti della scena politica calabrese

– Ore 11.00 – CENT’ANNI DI MOLTITUDINE – Il Parco Nazionale dell’Aspromonte nel suo centenario incontra il Parco Nazionale d’Abruzzo e del Gran Paradiso.

– Ore 12.00 LE VIE DEL MELOGRANO E DEL GELSOMINO Donne Imprenditrici

– Il PANE JERMANO le parole nell’impasto, nella Birra d’Aspromonte in groppa al Caciocavallo di Ciminà

– Ore 13.00 Parole d’Olio, tra Vizi e Virtù ci accompagnano a tavola… sul pane jermano

– Pranzo a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

– Ore 15.00 – Il Parco dell’Aspromonte, narrazione di Fuoco

– San Leo, santo peciaro – Parole di resina

– Ore 17.00 NON SONO DI CARTA – Autori, editori, festival manager, librai e lettori si incontrano – Tra rose, fiori, fulmini e saette… e “il non senso dei luoghi, non c’è paese che tenga”!

– Reading al tramonto

– Cena a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

– Dopo cena: E guarda come ballo tra le querce- Incontri Musicali

– Notte – Le Stelle nel Cielo di Africo: Osservazione delle Costellazioni ad occhi nudi- Riflessioni tra un bicchiere ed una stella.

21 AGOSTO

– Ore 10.00 – La Calabria che c’è, tra voglia di partire e “perché ho deciso di restare” narrazione di Calabria

– Ore 13.00 Parole di Vino e di olio ci accompagnano a Tavola

– Pranzo a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

– Ore 15.00 Non sono di carta – Autori, editori, festival manager, librai e lettori si incontrano – Tra rose, fiori, fulmini e saette

– Cena a cura dei ragazzi di Insieme per Africo

SALUTI… FINO A DOMANI

– Dopo cena: E guarda come ballo tra le querce- Incontro Musicale a cura di Paolo Sofia con i suoi Ospiti Musicisti

– Notte – Le Stelle nel Cielo di Africo: Osservazione delle Costellazioni ad occhi nudi- Riflessioni tra un bicchiere ed una stella.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI