Gio. Ott 6th, 2022

Prima schiusa di tartaruga marina nella Locride. Ieri sera sulla spiaggia di Caminisi sono aperte le uova di Caretta Caretta deposte tra giugno e luglio di quest’anno sul litorale di Ellera. Diversi i piccoli esemplari emersi dalla sabbia, proponendo ai fortunati occhi dei volontari osservatori, uno spettacolo tenero e meraviglioso.

Sul posto i membri del Wwf Vibo-Vallata dello Stilaro, i quali hanno ricreato le giuste condizioni affinché quest’evento straordinario procedesse nel migliore dei modi.

Nel frattempo continua l’attività di monitoraggio di ampi tratti del litorale calabrese alla ricerca di nuovi nidi di tartaruga marina, dopo quelli già scoperti e messi in sicurezza.

Ilario Balì – ilreggino.it

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI