Dom. Ago 14th, 2022

i siamo, si entra finalmente nella stagione ufficiale 2022-’23. La preparazione estiva volge ormai al termine e gli impegni concreti iniziano a prendersi la scena. Il calcio giocato è pronto a tornare anche in Italia, con le squadre impegnate in Coppa Italia. Con l’attesa che sale per il primo turno di campionato fissato per settimana prossima, la Reggina è in piena vigilia per la partita contro la Sampdoria valevole per il primo turno del torneo nazionale. Fischio d’inizio domani, 5 agosto, alle 21:15 sul terreno di gioco dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Partita di grande importanza, considerando la caratura da Serie A dell’avversario. Non c’è modo migliore, dunque, di dare il via alla nuova stagione. Lo sa bene Pippo Inzaghi, il mister amaranto che ha così presentato la sfida ai microfoni della società: “Siamo reduci dal triangolare di Salerno, dove abbiamo avuto l’occasione di confrontarci con squadre di livello e misurare il nostro stato di forma. Ho ricevuto buone risposte dai ragazzi e non era affatto scontato, considerate le poche settimane di lavoro nelle gambe.

Quello di domani – aggiunge l’allenatore – sarà il secondo test impegnativo che andremo ad affrontare lungo il nostro percorso pre-campionato. La Sampdoria è una squadra ben attrezzata, lo stadio Marassi è uno degli stadi più suggestivi d’Italia: ci sono tutti gli ingredienti per approcciare la gara nel migliore dei modi.

I ragazzi – termina Inzaghi – si stanno allenando duramente. La partita di domani può farci acquisire ulteriori certezze in vista dell’esordio in campionato. Questa squadra darà filo da torcere a tutti”.

I convocati

Oltre alle dichiarazioni, la fase di preparazione della partita ha impegnato Inzaghi nella prima lista convocativi diramata. Di seguito tutti i giocatori arruolati per la trasferta ligure:

Portieri: Aglietti, Colombi, Ravaglia.
Difensori: Camporese, Cionek, Dutu, Gagliolo, Giraudo, Liotti, Loiacono, Pierozzi, Situm.
Centrocampisti: Agostinelli, Crisetig, Fabbian, Lombardi, Majer.
Attaccanti: Canotto, Cicerelli, Gori, Ménez, Ricci, Rivas.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI