Sab. Dic 3rd, 2022

Venerdì 30 settembre 2022 alle ore 19,00 a Le Cisterne nuova importante occasione di ascolto con il duo di livello internazionale composto dal flautista Stefano Maffizzoni e dalla pianista Gloria Cianchetta. Il concerto, organizzato da AMA Calabria con la collaborazione dell’Associazione Musica Insieme e dell’Amministrazione Comunale di Gioia Tauro, si realizza grazie al sostegno del Ministero della Cultura direzione generale dello spettacolo, della regione Calabria nell’ambito del progetto Calabria Straordinaria e della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Solista nelle più prestigiose sale da concerto del mondo come il Concertgebouw – Main Hall di Amsterdam, Musikverein – Golden Hall di Vienna, Filarmonica di Berlino, Groβer Saal del Mozarteum di Salisburgo, Smetana Hall di Praga, Guangdong Xinghai Symphony Hall (Cina), Concert Hall Bulgaria (Sofia), Hercules Hall e Auditorium Gasteig (Monaco di Baviera), Stefano Maffizzoni si è esibito con numerose orchestre fra le altre ricordiamo la State of México Symphony Orchestra, Berliner Symphoniker, Budapest Symphony Orchestra Mav, Hong Kong Sinfonietta, North Czech Philharmony Teplice, Symphony Orchestra of Bulgaria National Radio, Südwestdeutsche Philharmonie Orchester Konstanz, Macedonian Symphony Orchestra, Savaria Symphony Orchestra, ecc.  Ha tenuto concerti in tutta Europa, Svizzera, Inghilterra, Turchia, Messico, Russia, Cina, Canada, Stati Uniti, registrando per prestigiose radio. Come Docente tiene Master Classes in diverse Università in Messico, Conservatorio “Andrès Segovia” di Linares, British Columbia University di Vancouver, Hong Kong Academy for Performing Arts, Clark College Music Department Washington’s State, International Academy of Music di Minsk e San Pietroburgo. Attualmente è Docente della cattedra di flauto traverso presso il Conservatorio “F. A. Bonporti” di Riva del Garda. Ha inciso CD per Eco, Velut Luna, Classic Art e Encore Music International.

Gloria Cianchetta diplomata a quindici anni con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Puccini di La Spezia, vincitrice del Premio Hortense Anda-Bührle “per una performance di eccezionale merito artistico” al prestigioso Concorso Géza Anda di Zurigo, Gloria si perfeziona con Anna Kravtchenko a Lugano, conseguendo con lode sia il corso di laurea Master of Arts in Music Performance nel 2017, che il selettivo corso per solisti Master of Arts in Specialized Music Performance nel 2019 presso il Conservatorio della Svizzera Italiana. Vincitrice di decine di concorsi pianistici nazionali e internazionali si è esibita come solista in alcune fra le più prestigiose sale da concerto di tutta Europa. Ha suonato con l’Orchestra della Svizzera Italiana (OSI) sotto la bacchetta del M° A. Vedernikov, con l’Orchestra Sinfonica di Chioggia, con l’Orchestra L. Refice di Frosinone e con l’Orchestra Filarmonica di Bacau. Dal 2019 ha intrapreso una collaborazione in duo con la violinista Francesca Bonaita e si esibisce sovente anche in formazione cameristica.

Il programma intitolato “La Belle Époque Francese” prevede l’esecuzione della sonata di Cesar Franck, del Carnevale di Venezia di Paul Agricole Génin, del Concertino in re maggiore op. 107 di Cécile Louise Stéphanie Chaminade e della Fantasia sulla Carmen (trascrizione di F. Borne) di Georges Bizet.

Ulteriori informazioni al link https://www.amaeventi.org/evento/duo-maffizzoni-cianchetta

Gioia Tauro, 29 settembre 2022                                             L’Ufficio Stampa AMA Calabria

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email