Ven. Dic 2nd, 2022

Il Principe Alberto di Monaco farà visita al territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Un approfondito tour di tre giorni, tra il 7 e il 9 di novembre, che coinvolgerà oltre al Comune capoluogo di Reggio Calabria, anche i territori di Gerace, Molochio e Cittanova. Questa mattina a Palazzo “Corrado Alvaro”, sede della Città metropolitana di Reggio Calabria, si è svolta una riunione organizzativa alla presenza del Sindaco metropolitano f.f. Carmelo Versace e dei Sindaci di Cittanova e Molochio, Francesco Cosentino e Marco Giuseppe Caruso e al vicesindaco di Gerace e consigliere metropolitano, Rudi Lizzi.

«Una visita più che gradita – ha commentato il sindaco facente funzioni Carmelo Versace a margine dell’incontro – un grande onore per il nostro territorio poter ospitare per qualche giorno il Principe Alberto che ha scelto la Città Metropolitana per una trasferta ufficiale inserita nell’ambito del percorso di recupero della memoria del nostro territorio legata ai Siti Storici Grimaldi, gli antichi feudi della casata monegasca con i quali il Principe ha espresso la volontà di attivare nuove collaborazioni».

«Sarà un evento importante per il nostro territorio – ha aggiunto Versace – al quale intendiamo arrivare attraverso un percorso sinergico che coinvolgerà i vari enti territoriali impegnati nell’accoglienza durante la visita reale. In questo senso la Città Metropolitana ha già offerto la piena disponibilità a sostenere e coadiuvare le diverse attività che i Comuni coinvolti, Cittanova, Gerace e Molochio, vorranno condividere. Ringrazio quindi gli amministratori che oggi hanno preso parte alla riunione organizzativa, sono certo che il nostro territorio saprà cogliere al meglio le opportunità, in termini di visibilità e di prestigio, che una visita di una personalità così autorevole costituisce per l’intero comprensorio della nostra Città Metropolitana. Ancor più – ha concluso l’inquilino di Palazzo Alvaro – in un anno importante per noi, come quello del 50esimo anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace, una delle ricchezze storiche e culturali più importanti del nostro territorio che il Principe Alberto avrà modo di apprezzare».

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email