Dom. Ott 2nd, 2022

Mario Roselli, di Polistena – nella Piana di Gioia Tauro – è stato confermato segretario nazionale del Silp-Cgil, il sindacato di polizia confederale.
Lo ha deciso il congresso nazionale dell’organizzazione che si è svolto a Rimini dal 19 al 21 settembre e che ha portato all’elezione del nuovo segretario generale Pietro Colapietro.

Nella ‘squadra’ del segretario generale Colapietro

Il nome di Roselli è stato proposto per la segreteria proprio da Colapietro ed è stato votato all’unanimità dai componenti del comitato direttivo nazionale appena eletto dai circa 200 delegati convenuti nella cittadina romagnola da tutta Italia.

Per l’esponente reggino del sindacato di polizia confederale, da anni punto di riferimento non solo del Silp-Cgil calabrese e dei lavoratori in divisa della regione, una riconferma importante che darà modo alla Calabria di portare avanti con ancora più forza a Roma le numerose istanze e problematiche esistenti in materia di sicurezza.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI