Lun. Feb 6th, 2023

Cornice di pubblico stupenda per l’esordio casalingo in campionato del Crotone, che stende l’ostico Monopoli e si conferma in vetta a punteggio pieno (in coabitazione con Catanzaro e Pescara). 2-0 il risultato finale di un match senza storia, ben giocato dai rossoblù che con cinismo e solidità hanno concesso ben poco ai pugliesi. Primo tempo dominato dagli Squali, bravi a creare diversi pericoli in avanti e a passare in vantaggio dopo il quarto d’ora con un preciso colpo di testa di Golemic. Lo stesso difensore realizza venti minuti più tardi la sua personale doppietta con un altro bel colpo di testa. Nella ripresa, il Monopoli prova a reagire creando diverse occasioni ma non riesce a scalfire il muro di un Crotone che in contropiede ha più volte sfiorato il terzo gol.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Primo tempo

Sono i pitagorici ad andare subito vicini al vantaggio: cross di Cuomo all’indirizzo di Gomez che colpisce in pieno la traversa. Poco dopo Avogadri è costretto all’intervento sul mancino di Chiricò, mentre al 5’ Branduani blocca una conclusione di Simeri lanciato in porta. Gli Squali sono padroni del campo, con il Monopoli incapace di uscire dalla pressione rossoblù, e al 17’ passano in vantaggio: corner battuto da Chiricò, il pallone arriva a Golemic che insacca di testa. Il Monopoli non riesce a reagire e il Crotone amministra senza patemi il vantaggio, raddoppiando al 37’ ancora con un colpo di testa di Golemic. Nel finale di frazione Avogadri nega al Crotone il 3-0 con un buon riflesso sul colpo di testa da posizione defilata di Kargbo.

Secondo tempo

Nel secondo tempo calano i ritmi e il Crotone resta in controllo del match, mentre il Monopoli non riesce a sfondare e riesce a farsi vivo dal quarto d’ora in poi. Al 66′ Simeri prova la girata verso la porta ma Branduani interviene con i piedi, mentre qualche minuto più tardi il portiere pitagorico deve intervenire sulla conclusione di Manzari. Nel finale il Monopoli spinge, ma a sfiorare la rete è il Crotone con Panico che davanti ad Avogadri spara alto sopra la traversa. (a.b.)

Facebook Comments
15 Views
Print Friendly, PDF & Email