Gio. Dic 1st, 2022

Riportiamo una nota integrale del PD di Caulonia, diffusa dall’ ex sindaca Caterina Belcastro: “ll Circolo Pd di Caulonia, alla luce dei risultati elettorali, esprime la propria preoccupazione per l’altissimo numero di astenuti dal voto che è sintomo di sfiducia verso la politica. La destra ha vinto senza appello questa tornata elettorale ed è in questo contesto che va inquadrato il voto al PD che riteniamo, senza giri di parole, insoddisfacente ad ogni livello, compreso quello locale.

Potremmo consolarci per il fatto che a Caulonia malgrado la flessione dei votanti il PD è stato l’unico partito che è aumentato sia in numero assoluto di voti che in percentuale.

Evidentemente chi dice di essere stato cacciato (e non è vero!) non c’era già, oppure se c’era ci toglieva voti e la loro presenza non giova ai partiti a cui sono (momentaneamente!) approdati dal momento che perdono in voti e percentuale rispetto alle elezioni precedenti.

Ognuno è libero di andare dove meglio crede ma dovrebbe assumersi le proprie responsabilità.

Il voto al Pd a Caulonia, dimostra che nonostante il partito stia attraversando un momento di crisi, esiste uno “zoccolo duro” da cui partire per rafforzare i contatti con la società Cauloniese.

Occorre riflettere, noi lo faremo. Il nostro compito è quello di dare un progetto, un orizzonte su cui scommettere, interpretare paure e bisogni.

Intanto, dopo aver registrato entusiasmo e partecipazione all’assemblea della sinistra cauloniese, saremo presenti all’iniziativa promossa da un gruppo di autoconvocati di Sinistra che si terrà domenica prossima, augurandoci che la Sinistra della Locride sappia avviare una seria riflessione e quindi ripartire dal basso.”

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email