Ven. Dic 2nd, 2022

Omicidio-suicidio a Scalea, nel Cosentino. Antonio Russo, 25 anni, al culmine di una lite, ha ucciso l’ex compagna Ilaria Sollazzo, 31 anni, a colpi di pistola.

Il giovane, dipendente di un istituto di vigilanza, ha freddato la donna con la pistola d’ordinanza mentre si trovavano in  macchina sotto casa della vittima.

Poi Russo si è tolto la vita sparandosi un colpo alla testa. I due, che avevano anche una bambina, si erano lasciati da alcuni mesi.

Avviate le indagini dei carabinieri della Compagnia di Scalea.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email