Lun. Feb 6th, 2023

Il passeggero di una nave da crociera dato per scomparso è stato ritrovato vivo e tratto in salvo dopo 15 ore in mare. L’uomo, a bordo della Carnival Cruise da New Orleans (Usa) a Cozumel (Messico), era sparito nella notte fra il 23 e il 24 novembre, dopo aver passato la serata a bere alcol. A lanciare l’allarme la mattina seguente è stata la sorella, dopo non averlo visto tornare in cabina. Le ricerche si sono prima concentrate sulla nave da crociera, ma una volta compreso che l’uomo – un 28enne di cui non sono state rese note le generalità – non era a bordo, la compagnia ha denunciato la scomparsa alla guardia costiera americana. Lo riporta l’edizione online de Il Messaggero.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Quando ormai sembrava non esserci più alcuna speranza, il ragazzo è stato ritrovato in mare da un’altra imbarcazione. «Non sappiamo con certezza quando è entrato in acqua, ma realisticamente ha passato più di 15 ore in mare prima che lo trovassimo», ha dichiarato il tenente Seth Gross alla Cnn. Il 28enne era cosciente ed è stato portato a New Orleans per le cure mediche. La nave, che nel frattempo aveva invertito la rotta, ha ripreso regolarmente il suo viaggio per il Messico.

CALABRIA 7

Facebook Comments
50 Views
Print Friendly, PDF & Email