Lun. Apr 15th, 2024

L’ammissione di un alto funzionario sanitario che ha parlato di casi “in rapida trasmissione”

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Mezzo milione di contagi da Covid-19 vengono registrati ogni giorno in una sola città cinese, Qingdao. Lo ha detto un alto funzionario sanitario, in quella che appare essere un’ammissione sull’ondata di infezioni che starebbe travolgendo il Paese, ma che non trova riscontro nei bollettini ufficiali.

Secondo un notiziario gestito dal partito comunista a Qingdao, il capo della sanità locale ha affermato che nella città orientale, dove vivono circa 10 milioni di persone, si registrano “tra 490mila e 530mila” nuovi casi di Covid al giorno.

Il funzionario Bo Tao ha descritto i contagi come “in rapida trasmissione” e ha parlato di “un picco in avvicinamento”, aggiungendo che il tasso di infezione dovrebbe accelerare di un altro 10% durante il fine settimana. Il rapporto è stato condiviso da diversi altri organi di stampa, ma – si legge sul Guardian – sembrerebbe essere stato modificato senza le cifre rivelate dal funzionario. La Commissione sanitaria nazionale cinese ha dichiarato che ieri sono state registrate 4.103 nuove infezioni in tutto il Paese, senza nuovi decessi. Nello Shandong, la provincia in cui si trova Qingdao, le autorità hanno registrato ufficialmente solo 31 nuovi casi domestici.

Print Friendly, PDF & Email