Mar. Gen 31st, 2023

“Non è accettabile che gli operatori sanitari diventino obbiettivo della furia e della violenza di pazienti e parenti esasperati dalla difficile organizzazione del primo soccorso ospedaliero, nella totale indifferenza istituzionale.Tale disorganizzazione è imputabile solo ai vertici della direzione sanitaria,alle vane promesse di Occhiuto ( Commissario della Sanità calabrese) ed ai responsabili dell’ordine pubblico e del governo provinciale.” E’ il duro commento dell’avvocato Pino Mammoliti che dalla sua pagina facebook denuncia i disservizi dell’ospedale locrese. Parecchi sono oramai i medici e gli infermieri aggrediti e malmenati, così come altrettanti sono i pazienti umiliati da attese e mancate risposte. Oggi é stata la volta del dott Abenavoli , medico del pronto soccorso dell’ospedale spoke di Locri , aggredito con un pugno in testa .

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Facebook Comments
82 Views
Print Friendly, PDF & Email