Ven. Gen 27th, 2023

L’Udc, dopo aver confermato la propria presenza in Parlamento alle ultime elezioni politiche, procede al rilancio del proprio progetto riorganizzativo sui territori.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Per la Città Metropolitana di Reggio Calabria la scelta del segretario nazionale Lorenzo Cesa è andata su Riccardo Occhipinti che sarà il nuovo commissario provinciale.

Cesa ha voluto premiare l’impegno di Occhipinti sul territorio e la sua esperienza nella conoscenza della macchina politica e organizzativa, affidandogli il compito di costruire una squadra in grado di riportare il partito ai livelli di consenso molto importanti raggiunti appena qualche anno fa.

«Ringrazio il segretario Cesa – afferma Occhipinti – per il delicato e prestigioso compito che ha voluto affidarmi e che svolgerò con il massimo dell’impegno nell’interesse del partito e della Città di Reggio Calabria. Un ringraziamento va anche a Paolo Arillotta e Pietro Fallanca con i quali continueremo a fare squadra per ricostruire il partito sul territorio e riannodare il rapporto con i cittadini. Reggio ha bisogno di un progetto politico nuovo che sappia dare risposte alla crisi in atto e garantire i servizi essenziali ai cittadini, per poi guardare ad un rilancio complessivo che le restituisca il ruolo che merita, da capitale del Mediterraneo. C’è bisogno di un’alternativa a questo centrosinistra e di un’area moderata in cui i cittadini si possano riconoscere nel pieno rispetto dei valori che animano i cristiani impegnati in politica. Ripartiamo dal basso – conclude Occhipinti – ma con la determinazione di chi vuole dare il massimo per dare una speranza di sviluppo al nostro territorio».

Facebook Comments
26 Views
Print Friendly, PDF & Email