Mar. Feb 7th, 2023

Revocata la seconda giornata dello sciopero dei distributori di carburante: lo hanno reso noto in un comunicato congiunto Fegica e Figisc/Anisa. Dunque, rispetto alle 48 ore previste da ieri sera, si conclude questa sera la chiusura di benzinai e self service. La decisione presa dalle due sigle arriva dopo l’incontro di questa mattina e, puntualizzano, assunta «a favore degli automobilisti e non certo per il Governo». Già ieri pomeriggio c’era stato un incontro al ministero delle Imprese e del Made in Italy che aveva diviso i sindacati sulla durata della protesta. La Faib Confesercenti aveva infatti ridotto a un giorno lo stop iniziato ieri sera alle 19. «Secondo i primi dati che affluiscono dal territorio, l’adesione dei gestori risulta, come previsto, assolutamente massiccia, tanto da segnare un dato medio intorno all’89% su base nazionale, con punte oltre il 90 in alcune zone del Paese», rende noto Fegica in un comunicato.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Facebook Comments
136 Views
Print Friendly, PDF & Email