Sab. Feb 4th, 2023
Featured Video Play Icon

Per la Sezione FIDAPA di Siderno la giornata di sabato 21 gennaio 2023 sarà un ricordo indelebile, un momento storico per la Sezione e non solo nella memoria delle socie “Fidapine”, ma anche in quella delle persone e personalità presenti nella sala stracolma dell’Hotel President di Siderno, dove si è ricordata, con il Convegno Distrettuale dal titolo “Il cammino della donna nell’avvocatura” l’avvocato Patrizia Pelle, scomparsa lo scorso anno.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

“Patrizia per noi – afferma la Presidente della Sezione professoressa Cinzia Lascala – era una figura di riferimento. Ci indicava la strada da seguire e non si tirava mai indietro nel dare consigli. I suoi modi, il suo dialogare ci ha sempre donato la voglia di andare avanti nel nostro compito. Ci ha indicato il cambiamento culturale che bisognava attuava. Per noi era una persona forte e tenace, determinata nel portare avanti progetti e tematiche. Il suo mettere – continua la Presidente Lascala – la donna nel ruolo centrale e propulsore della vita sociale, lavorativa, politica e istituzionale era un esempio. Non credo si possa dimenticare con facilità il suo essere stata mamma e grande professionista. Ma principalmente non potremo mai dimenticare il suo impegno nella quotidianità di essere amica degli altri”.

Patrizia Pelle è stata ricordata con parole e commenti, ricordi e aneddoti. Immagini di momenti e atti vissuti in piena semplicità. Nel volumetto a cura della poetessa Caterina Mammola, realizzato per l’occasione dall’editore Domenico Garreffa,  la Presidente della Sezione Fidapa di Siderno così continua a ricordarla.

“”Ti sento vicina…” non ci hai lasciate: ci hai solo preceduto, andando a fondare una nuova Fidapa lassù”.

Con lo spirito di chi ha raggiunto livelli alti nell’impegno e nella gerarchia della Fidapa la Presidente Nazionale Fiammetta Perrone ha confermato in tutto quanto detto da Cinzia Lascala.

“La figura della già presidente del Distretto Sud Ovest della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari), – afferma Fiammetta Perrone – Presidente Nazionale Fidapa BPW Italy – per trent’anni Vicepresidente, Revisore dei conti nazionale Fidapa, Presidente per due volte della Sezione di Siderno, attivissima socia onoraria, organizzatrice di numerose attività e convegni di spessore, stimato avvocato cassazionista del Foro di Locri, nonché Tesoriera della Camera civile “Tommaso Giusti” di Locri ha lasciato un vuoto in tutti noi che la conoscevamo come socia, ma ha lasciato un profondissimo vuoto anche in chi l’ha potuta apprezzare nel mondo del volontariato e in quello professionale. Oggi è una giornata speciale. Con questo Convegno la Fidapa ha voluto rinnovare il suo impegno nel sociale e ha voluto confermare quanto sia grande il cuore e l’amicizia fra tutte le socie e non solo”.

La Presidente della sezione di Siderno dell’Associazione ha organizzato, assieme a tutte le socie del Comitato di Presidenza, del Consiglio di Presidenza e del Collegio dei Revisori dei Conti il Convegno Distrettuale dal titolo “Il cammino della donna nell’avvocatura” nel migliore dei modi. E il lavoro svolto è stato premiato da una numerosa presenza e da un parterre di relatori d’eccezione.

“Non sembra vero, cara Patrizia, – afferma Giuseppina Genua Ruggiero, Presidente Fidapa del Distretto Sud- Ovest – è passato un anno da quando non ci sei più ed io ancora non ho metabolizzato questa perdita per me molto dolorosa. Eri come una sorella… Hai voluto e trascinato con forza anche me in questa avventura Fidapa non solo per l’amicizia, il rispetto profondo di stima che ci univa…”

La presenza della Presidente Nazionale Fiammetta Perrone, quella della Presidente Distrettuale Giuseppina Genua Ruggiero, dell’Assessore agli Eventi Culturali e Cerimoniale, Pubblica Istruzione e Strutture Scolastiche e Pari Opportunità Francesca Lopresti e di tante altre autorità ha dato ulteriore lustro ai relatori: avvocato Costanza Santimone, Componente Distrettuale Commissione Nazionale Legislazione e all’avvocato Angela Gianpaolo, Referente Commissione Legislazione sezione di Siderno e agli interventi programmati degli avvocati Amma Maio e Antonino Lacopo.

La figura di Patrizia Pelle è stata ricordata, con alti momenti di commozione, dall’avvocato Enza Galati che ha tracciato con eleganza e parole ben scelte, mirate e piene di significati concettuali, la professionista che ha lasciato questo mondo, ancora in giovane età. Ad ascoltare il profilo dell’avvocato scomparso la figlia e la nuora che assieme hanno ritirato una targa ricordo.

Durante il Convegno sono stati consegnati anche i riconoscimenti a Katia Aiello, Task Force Nazionale Comunicazione per “La capacità comunicativa di Patrizia Pelle”, a Maria Caterina Mammola per “Patrizia Pelle e il suo sogno Fidapa”.

Angela Gianpaolo ha consegnato le pergamene alle socie onorarie e gli studenti delle scuole di I° e II° hanno ricevuto i premi relativi al concorso letterario indetto dalla sezione della Fidapa. 

Facebook Comments
349 Views
Print Friendly, PDF & Email