Ven. Set 29th, 2023

Ai migranti a bordo sarebbero stati sequestrati i telefoni dagli scafisti per non effettuare chiamate. E’ il racconto,reso da alcuni testimoni sopravvissuti alla tragedia ancora in stato di shock hanno parlato con i magistrati della Procura di Crotone che indagano per omicidio colposo, naufragio colposo e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. In particolare, un cittadino siriano che ha riconosciuto i presunti scafisti dalle fotografie che gli sono state mostrate, ha riferito del sequestro dei cellulari. Gli interrogatori e le testimonianze di chi è sopravvissuto al naufragio sono stati “strazianti” e “penosi”.

Continua dopo la pubblicità...


Cosmos_banner_1080x720px 16-9
AmaCalabria
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email