Lun. Dic 11th, 2023

Anche la Casa delle Erbe della Locride è tra i giardini italiani presenti all’“Appuntamento in giardino”, evento promosso dall’APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia in programma sabato 3 e domenica 4 giugno 2023, con il patrocinio del Ministero della Cultura e di ANCI (Associazione nazionale dei Comuni italiani). La manifestazione, pensata come un’autentica “festa del giardino”, è alla sesta edizione e nasce in accordo con l’iniziativa “Rendez-vous aux jardins”, che si svolgerà in contemporanea in oltre 20 Paesi europei, e ha l’obiettivo di invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei più bei giardini e parchi italiani. Sono circa 200 i giardini aperti per l’occasione. In Calabria, a Cittanova, sarà aperta anche la Villa Carlo Ruggiero, che è uno degli esempi più interessanti di Villa comunale nel meridione.

Continua dopo la pubblicità...


Testata
RistoroViandante
AmaCalabria
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La Casa delle Erbe della Locride, vera e propria oasi di esuberante biodiversità e di alchimia mediterranea, ideata e curata dall’architetto paesaggista Marò d’Agostino, entra così nella mappa nazionale proposta dall’APGI (https://www.apgi.it/appuntamento-in-giardino/) con l’apertura nel pomeriggio di domenica 4 giugno.

Per chi volesse, recandosi nei pressi di Antonimina, trascorrere delle ore di benessere psicofisico e informarsi su quanto è necessario per tutelare e proteggere il patrimonio naturale, la ricchezza di un ecosistema e la salute del territorio, si comincerà alle ore 16.00 nel Piccolo Parco della Gioia della Casa delle Erbe con “Un viaggio sensoriale nel giardino calabrese, alla scoperta delle stanze verdi”. Si tratta di un itinerario, a guida della stessa curatrice, che introdurrà ai segreti della complessità negli habitat del giardino e alle loro virtù terapeutiche. Intorno alle 17.45, l’evento sarà coronato dalla particolare proposta performativa, “il tempo non [r]esiste”, di e con Marica Roberto, attrice strehleriana del Piccolo Teatro di Milano e autrice della omonima silloge poetica qui presentata con cui è vincitrice del Premio internazionale Montag 2022. Per ribadire il ruolo fondamentale che il giardino ha nel piacere della convivialità e delle relazioni, si concluderà nel Giardino degli agrumi con aperitivo di frutta, fiori e altre delizie naturali.

Print Friendly, PDF & Email