Dom. Feb 25th, 2024

– «Solo pochi giorni fa avevo annunciato importanti novità in merito all’aumento del personale della Polizia penitenziaria presso la Casa di reclusione di Rossano ed oggi posso confermare l’arrivo dei primi rinforzi cui ne seguiranno altri a settembre».

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Lo dichiara in una nota la deputata del Movimento 5 Stelle, Elisa Scutellà

«È una prima, buona notizia – prosegue la Scutellà – che va a rispondere alle criticità che mi sono state evidenziate durante la mia ultima visita presso la struttura di Ciminata e che costituisce un primo passo verso un incremento di personale quanto mai necessario per garantire l’adeguata sicurezza dell’istituto e supportare gli agenti penitenziari spesso sottoposti ad un surplus di lavoro.

Soddisfatta per questo primo, seppur importante risultato, continuerò a tenere alta l’attenzione rispetto alle carenze denunciate a più riprese in quanto reputo imprescindibile che nel carcere di Rossano venga garantita adeguata sicurezza ai detenuti così come al personale che vi presta servizio» conclude la Scutellà.

Print Friendly, PDF & Email