Lun. Feb 26th, 2024

UNA GIORNATA MOLTO EMOZIONANTE: SONO CITTADINO ONORARIO DI CITTANOVA E DELLA CALABRIA
Carissime amiche ed amici,
come vi avevo anticipato, da ieri sono cittadino onorario di Cittanova. Il mio primo sentimento è di ringraziare il Sindaco Francesco Cosentino, la Giunta Comunale e il Consiglio Comunale che hanno proposto la mia nomina a cittadino onorario di questa bella comunità alla quale sono affezionato. Alle ore 17:30, nell’aula Consiliare alla presenza di assessori e consiglieri, il Presidente del Consiglio Comunale Anselmo La Delfa ha aperto i lavori leggendo la motivazione espressa nella delibera per l’assegnazione della cittadinanza.
Successivamente ha preso la parola il Sindaco Francesco Cosentino che ha fatto un excursus sulla mia persona, sulla mia figura, sulle attività di Giffoni per Cittanova e per la Calabria. Subito dopo sono intervenuti gli assessori e i consiglieri. Infine, mi è stata consegnata la pergamena leggendo il testo. La cerimonia è stata molto sobria ma intensa, emozionante. Sono intervenuto ringraziando tutti, dall’Amministrazione Comunale, al Presidente del Consiglio Comunale e tutti i cittadini. Spero di poter contribuire, ancora di più, allo sviluppo culturale e sociale di questo territorio. Mi ritrovo all’improvviso ad essere anche cittadino calabrese, una delle regioni che di più amo, alla quale rivolgo sempre gli auspici per essere forte nel contesto italiano ed europeo. Ne ha tutti i meriti, le capacità, l’identità e le potenzialità. Ieri stesso ho scritto al Presidente della Regione, l’Onorevole Roberto Occhiuto, con il quale ho voluto condividere questa mia gioia. Accetto la cittadinanza con spirito di servizio, ma lieto che fino ad oggi la presenza di Giffoni sia stata fonte di ispirazione e di sostegno per la Scuola di Recitazione della Calabria, guidata e diretta dall’amico Walter Cordopatri.
Ieri sera è stato emozionante per me al Cine-Teatro Gentile, davanti a 400 persone e alla presenza di S.E. Monsignor Francesco Milito e di deputati nazionali, regionali e sindaci e consiglieri di altri comuni, ricevere l’applauso dei presenti per questo prestigioso riconoscimento. Successivamente c’è stata la consegna dei diplomi a Mariateresa Di Cianni, Lorenzo Guarascio, Sofia Sangiovanni. A seguire si è tenuto lo spettacolo teatrale “Zero”, scritto e diretto da Marco Maltauro. A presentare la serata Marco Mauro. Sono stanco ma orgoglioso. Perché tutto questo si tratta di una scommessa vinta, un obiettivo tra i tanti raggiunti. Non ci stancheremo di continuare a mettere al centro la cultura, come volano di sviluppo per l’economia sociale e reale. Un abbraccio a tutti i concittadini di Cittanova. Torno a casa felice, contento e grato.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email