Ven. Mar 1st, 2024

Motivo di soddisfazione per la società, che potrà continuare a contare sul suo beniamino; motivo di gioia per i tifosi, che vedono in lui un simbolo del loro attaccamento alla squadra: è il significato che assume il rinnovo del contratto di Peppino Carbone, di ruolo schiacciatore, che continuerà a vestire i colori della “Franco Tigano” anche per la prossima stagione. Lo sa bene anche il giocatore, nato e cresciuto a Palmi, che non nasconde la sua emozione nell’indossare ancora una volta la maglia della squadra che rappresenta la sua città: “continuare a vestire i colori di questa società è sempre un onore, nonché una grandissima responsabilità essendo io di Palmi” – dichiara con orgoglio. Consapevole dell’impegno e della passione che la società sta mettendo nel promuovere un progetto ambizioso per ottenere grandi risultati, che lui ritiene che Palmi e la pallavolo calabrese meritino, guardando al futuro, Carbone si mostra ottimista: “con la formazione di un roster competitivo e ben strutturato, – rimarca – mi aspetto grandi cose”. Il giocatore è determinato a lavorare duramente in un ambiente che si spera possa crescere costantemente fino alla fine del campionato, portando risultati e soddisfazioni a cui tutti aspirano: “l’obiettivo – aggiunge – sarà quello di crescere mese dopo mese, già partendo dalla preparazione perché so che la volontà di tutti – dei tecnici e della società – è di rendere più professionale possibile il progetto e quindi di cercare di arrivare a risultati ottimali”. Peppino Carbone sottolinea l’importanza di ripartire consapevoli e più forti rispetto al passato. Nonostante l’anno scorso la squadra avesse un organico ben amalgamato, è stata persa l’opportunità di confrontarsi alla pari con gli avversari che poi hanno vinto il campionato. Carbone riconosce che mancava un ultimo sprint, un agonismo che forse era stato un po’ celato a causa delle ambizioni che ciascun giocatore si era prefissato e della pressione inconscia che si era imposto. Tuttavia, ora la squadra è pronta ad affrontare le sfide con maggiore consapevolezza, determinazione e positività, sapendo di avere tutte le carte in regola per ottenere grandi risultati. Il ritorno al “PalaSurace” è un momento che riempie di entusiasmo Carbone, che desidera ringraziare calorosamente i tifosi per il loro sostegno durante i play-off.  “L’augurio più grande – sottolinea – è che la loro presenza e il loro calore diventino sempre più forti, poiché rappresentano una motivazione extra per la squadra”. Carbone invita i tifosi a seguirli sin dall’inizio del prossimo campionato fino alla fine, sottolineandone l’importanza: “tutti coloro che verranno qui in casa nostra, – afferma- dovranno lottare anche con il pubblico, quel settimo uomo in campo di cui tanto parliamo, spero e mi auguro che sia sempre più presente e ambizioso come noi”. Ma non è solo Carbone a parlare del suo impegno e delle sue aspettative per la prossima stagione. Anche il mister Giancarlo D’Amico esprime la propria fiducia nel giocatore, definendolo “altro tassello di spessore”. Secondo il coach, Carbone è un atleta che ha saputo crescere vistosamente nel campo tra il girone di andata e quello di ritorno dello scorso campionato. “Peppino Carbone – sostiene – sarà capace di dare il giusto equilibrio partendo dai fondamentali di seconda linea e arrivando alla gestione di colpi importanti in attacco. Anche di Peppino risaltano il lato caratteriale ed umano. Serietà, abnegazione e voglia di crescere sono tutti gli ingredienti giusti che serviranno per confermarsi nel suo ruolo in questo campionato”. Parole, quelle del mister, che confermano l’importanza di Carbone all’interno della squadra e la stima che gli viene riposta. D’altronde, la sua crescita come giocatore e la sua dedizione sono evidenti, e saranno ingredienti fondamentali per una nuova stagione piena di sfide e obiettivi ambiziosi. Con un giocatore di valore come Carbone che rappresenta il legame con la città di Palmi, i tifosi possono dunque guardare con fiducia al futuro e sarà particolarmente interessante seguire il percorso di Carbone e dell’OmiFer Palmi nel prossimo campionato, con la speranza di vivere grandi emozioni e di raggiungere i traguardi desiderati. Peppino Carbone, classe 1996 e alto 187 cm, con un totale di 160 punti all’attivo nella scorsa stagione, ha dimostrato di essere un elemento chiave per l’OmiFer contribuendo in modo significativo ai risultati ottenuti. Con il rinnovo del contratto, avrà l’opportunità di dimostrare ancora una volta le sue qualità, cercando di superare le sue stesse prestazioni. Da parte loro, i tifosi non vedono l’ora di vederlo in azione, nella speranza che continui a segnare punti importanti e a ispirare la squadra con il suo talento e la sua determinazione.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email