Gio. Feb 22nd, 2024

Grande soddisfazione, per il Liceo Scientifico Zaleuco di Locri, guidato dal Dirigente Carmela Rita Serafino, che ha visto classificati, al terzo posto, a livello regionale, nell’ambito dei Campionati di Economia e Finanza, Matteo Leonello (II B), per la categoria Junior; Diego Capogreco (IV B), per la categoria Senior. Entrambi sono stati seguiti magistralmente dalla prof.ssa Giulia Canturi, dalla selezione dei candidati fino all’ esito della gara, che si è svolta in modalità sincrona. L’ iniziativa è stata proposta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, Direzione Generale per gli Ordinamenti, la Valutazione e l’Internazionalizzazione del Sistema Nazionale d’ Istruzione, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, istituito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico e con gli Uffici Scolastici Regionali.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

I Campionati di Economia si prefiggono diversi obiettivi: a) promuovere negli studenti e nelle studentesse la conoscenza e la comprensione di fenomeni economici e sociali complessi; b) rafforzare le capacità di sapersi orientare in modo autonomo e responsabile rispetto ai cambiamenti nella società e nelle economie del futuro; c) sollecitare l’ interesse e la motivazione ad interrogarsi sulle questioni economiche, finanziarie e sociali, che riguardano la contemporaneità: d)favorire interpretazioni e/o spiegazioni della realtà fondate su evidenze; e) sollecitare negli studenti l’ uso dei metodi, delle tecniche e degli strumenti della ricerca, per la comprensione di temi economici, finanziari e sociali, attuali; f) sviluppare, tra i giovani, pensiero critico, capacità di innovazione e creatività, coinvolgimento attivo e reazioni emozionali, competenze trasversali e comunicative; g) promuovere la partecipazione attiva e l’iniziativa degli studenti, la motivazione e l’interesse, la rielaborazione delle conoscenze e lo sviluppo di competenze; h) promuovere e valorizzare il merito nell’ambito delle competenze economiche, finanziarie e di cittadinanza attiva; i) avvicinare ai temi economici – finanziari anche gli studenti di percorsi in cui tali discipline non sono presenti nei curricoli scolastici.

Un iter impegnativo e nello stesso tempo affascinante, che ha portato gli studenti ad addentrarsi nel mondo, spesso poco conosciuto, dell’Economia e della Finanza. Sono occasioni come queste che permettono ai futuri cittadini di rendersi conto di come il sistemo finanziario nazionale e mondiale, dominerà sempre più lo scenario futuro della società. La formazione e la professionalità sono componenti essenziali, per coloro che già ora, a scuola progettano un futuro in campo aziendale o bancario. Nell’ ottica di un atteggiamento responsabile e consapevole, si potranno mettere a frutto le eccellenze del nostro territorio, rendendolo efficacemente competitivo e capace di avere un’anima progettuale, che tenda a portare avanti una tradizionalita’ innovativa. Un plauso, quindi, a Matteo e Diego per il loro risultato, e al Liceo Zaleuco per il suo vivo e costante interesse verso la formazione dei suoi studenti. ” L’ arte dell’Economia consiste nel considerare gli effetti più remoti di qualsiasi atto o politica e non semplicemente le sue conseguenze immediate; nel calcolare le ripercussioni di tale politica non su un gruppo, ma su tutti i settori” (Henry Hazlitt)

IL COMITATO PER LA COMUNICAZIONE DELLO ZALEUCO

Print Friendly, PDF & Email