Mar. Feb 27th, 2024

Una serata di grande impatto culturale per presentare presso la Biblioteca Gaudio Incorpora, a Palazzo Nieddu di Locri, La profezia del Santo Graal scritto da Antonio Leonardo Montuoro, giornalista, vaticanista, analista di intelligence, esperto in finanza internazionale, economia forte di una esperienza direttamente vissuta nel mondo della fede Cristiana e precursore degli studi sulla Teo-Intelligence, una materia da analizzare nei contesti socio-spirituali, tra cause ed effetti  che si legano ai fenomeni religiosi.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’incontro culturale è stato organizzato dai Lions Club di Locri, Siderno e Roccella con la presenza dell’Assessore alla Cultura  del Comune di Locri, Domenica Bumbaca, del presidente della XXV zona Lions Armando Alessi del Presidente della XI Circoscrizione Lions Giuseppe Ventra, ma soprattutto di un folto e qualificato pubblico richiamato dal grande interesse della vicenda riportata nel libro, giunto alla sua quarta ristampa e impregnato di tematiche legate amche ad eventi di estrema attualità oltre che ai misteri e alle leggende sul ritrovamento del Santo Graal il calice dell’ultima cena del Cristo.

Secondo l’autore, sulla base di documentate scoperte fatte attraverso la Teo intelligence il Santo Graal, non era stato mai perso, ma solo ben custodito nei secoli insieme alla Boccetta di Giuseppe d’Arimatea che, sul Golgota, raccolse il sangue che sgorgava dal costato trafitto di Cristo.

La Profezia del Santo Graal traccia la storia degli ultimi millenni, tra cristianità, monoteismo e altre fedi che tentano di ritrovarsi in un ecumenismo a tratti confuso e a tratti sincretico. I lavori, introdotti dalla cerimoniera del Lions Club di Locri, Giulia Arcuri, sono stati aperti dela saluto istituzionale dell’ assessore alla cultura di Locri, Domenica Bumbaca, che ha espresso il suo compiacimento per aver potuto ospitare nella rinnovata biblioteca di Palazzo Nieddu adesso intitolata al compianto Gaudio Incorpora, ben noto ed apprezzato uomo di cultura della cittadina locrese Poi i saluti di Lorenzo Maesano e Caterina Origlia in rappresentanza rispettivamente dei Club Lions di Roccella e Siderno e un significativo intervento del presidente di zona Armando Alessi . Il convegno è entrato, quindi nel vivo con una serie di domande poste all’autore del libro, Antonio Leonardo Montuoro.

È stato, quindi una susseguirsi di considerazioni slla base di un racconto che si è sviluppato sui misteri, sulle leggende e sulle realtà di una storia mixata tra antichiotà, passato e presente che si è sforzata di analizzare anche  la storia della fede nella criticità della caducità umana. Nella  Profezia del Santo Graal, si analizza anche il percorso della Fine dei Tempi descritto nelle sacre scritture con una impietosa analisi dell’Anticristo in tutte le sue odiose sfaccettature.

Il libro è forte anche della storia della Chiesa del dopo Concilio vaticano II, e ripercorre la vita degli ultimi pontefici, attraversata dalle  crisi che hanno avuto luogo  dentro e fuori le sacre mura vaticane, fino a giungere ai mea culpa degli ultimi papi.

Non mancano specifici riferimenti  al  Terrorismo, alle mafie e alle sette sataniche, nonchè ad oscure vicende come quella di Emanuela Orlandi. Insomma un libro molto “forte “ e una relazione, quella di Antonio Leonardo Montuoro, che ha polarizzato l’attenzione del qualificato pubblico. Prima delle conclusioni della serata, affidata al presidente di Circoscrizione Giuseppe Ventra, anche per questo alcune significative domande poste da alcuni dei qualificati presenti tra le quali anche quelle della scrittrice Palma Comandè, della poetessa Bruna Filippone e della presidente del Lions Club Reggio Calabria, Città del Mediterraneo avv. Ornella Attisani che hanno trovato nell’autore del libro puntuali risposte.

LA PROFEZIA DEL SANTO GRAAL
di Antonio Leonardo Montuoro

Edizione MediterraneiNews
ISBN 9788894375411

Print Friendly, PDF & Email