Mar. Mar 5th, 2024

Trova nel forte palleggiatore Davide Pellegrino l’ultima preziosa conferma l’Omifer Palmi, società che sta rinnovando gran parte del roster della squadra rinforzandolo intorno ai nomi di capitan Gitto, Pawel Stabrawa, Peppino Carbone, Giancarlo Rau e, per l’appunto, Pellegrino, per puntare ad ambiziosi traguardi nella prossima stagione, sotto la guida di coach Giancarlo “Gianco” D’amico. Classe 1994, originario di Foggia, il giocatore, alto 193 cm, è stato considerato a lungo un vero e proprio “enfant prodige” della pallavolo italiana. Pellegrino ha iniziato a giocare a pallavolo nell’Avis Villa Igeo, prima di essere scoperto dalla Materdomini Volley di Castellana Grotte. Con questa squadra, ha avuto la possibilità di crescere nel settore giovanile e di debuttare in prima squadra, ottenendo due promozioni consecutive dalla B2 alla B1 fino alla Serie A2. Nel 2011, è stato incluso nel gruppo della nazionale italiana pre-juniores, allenata da Mario Barbiero, un ulteriore riconoscimento del suo talento e impegno. Il suo debutto nel massimo campionato italiano è avvenuto nella Serie A1 2014-15, indossando la maglia della Top Volley di Latina. Successivamente, ha giocato nella Serie A2 con la Pallavolo Azzurra Alessano nella stagione 2015-16 e con il Junior Volley Civita Castellana nella stagione successiva. Nel 2017-18 milita in serie B con Libellula Fulgor Tricase (Le). Tornato a solcare i campi di A1 con la Prisma Taranto, nel novembre del 2021 si è unito all’Omifer Palmi (A3). Dopo aver sottoscritto l’accordo, Pellegrino ha espresso la propria soddisfazione per la decisione presa, elogiando la società, i compagni di squadra e i tifosi. “Sicuramente, -ha evidenziato – non ho mai avuto dubbi nel voler rinnovare con l’Omifer perché mi sono sempre trovato bene qui. Da quando sono arrivato, alla fine del 2021, sono andato subito d’accordo con i membri della società e con i compagni di squadra che ho avuto in queste due stagioni: mi hanno fatto sempre sentire a casa, quindi sono stato sicuro della mia scelta fin dal primo momento”. Il palleggiatore foggiano ha evidenziato la sua fiducia nella squadra e nelle ambizioni del club per il futuro: “dalla prossima stagione – ha rimarcato – mi aspetto dei progressi, anche perché l’anno scorso siamo usciti fuori al primo turno dei play-off, e una società ambiziosa come quella della “Franco Tigano” punta a fare sicuramente meglio. Quest’anno, oltre alle riconferme, so che sono stati fatti degli acquisti importanti, quindi speriamo di raggiungere traguardi sempre più lontani”. Il rinnovo del contratto di Pellegrino rappresenta un altro tassello fondamentale per una società che sta lavorando alla ristrutturazione di una squadra che possa raggiungere alti obiettivi e la sua presenza in campo e le sue abilità di palleggio saranno sicuramente fondamentali per il raggiungimento di risultati sempre migliori. Il giocatore ha anche voluto rivolgere un messaggio ai tifosi, esprimendo loro la propria gratitudine e sottolineando l’importanza del supporto del pubblico e l’entusiasmo nel giocare le partite casalinghe: “ai tifosi dico innanzitutto che sono contento della seconda parte di campionato della scorsa stagione, ovvero da quando siamo tornati a giocare a Palmi. Al “PalaSurace” abbiamo sentito un grande calore da parte del pubblico e, infatti, da quando c’è stato il tifo, abbiamo ottenuto dei grandi risultati. Spero dunque di ripartire da questo e non vedo l’ora di vedere il palazzetto pieno e di ottenere i primi risultati sul campo rivivendo le stesse magnifiche sensazioni”.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email