Dom. Apr 14th, 2024

Ragazzi, ragazze, bambine e bambini che si sfidano allegramente nei giochi in spiaggia e alla Dogana.

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Centinaia di persone che visitano il centro storico con Luigi e l’Associazione Roccella com’era. E più di duecento che vanno al MUSMIR. E Achille che apre le porte della sua bellissima casa e accoglie i visitatori assieme alla sua famiglia offrendo un aperitivo in uno scenario straordinario, come lo è il loro attaccamento a Roccella e la loro generosità.

Un intero quartiere che lavora per presentarsi ai turisti mettendo il vestito migliore orgoglioso delle sue tradizioni marinare. E i nostri giovanissimi anziani che si divertono a ballare assieme ai loro coetanei in vacanza.

Lo sforzo delle attività commerciali che hanno lanciato il cuore oltre l’ostacolo per rendere più bella questa notte.

Il Palco Centrale messo in piedi in pochi giorni, con pochi soldi e con enorme disponibilità e professionalità da TELEMIA che ci ha rallegrato fino all’inizio della notte.

E poi non è stato possibile contarli i ragazzi del Back To Flora che hanno ballato fino all’alba e oltre, divertendosi come ci si deve divertire, grazie a Ciccio, Vittorio e Filippo.

E chi ha lavorato sodo perché tutto andasse bene. Le Forze dell’Ordine, i nostri magnifici Vigili Urbani, i Volontari della Protezione Civile e della Associazione Carabinieri, gli operai della Jonica Multiservizi. Chi ha lavorato dietro le quinte, gli uffici comunali, Lorenzo e Beniamino in particolare. E poi iutti i colleghi dell’Amministrazione Comunale e Vincenzo, che ci ha creduto e come al solito ha fatto in modo che tutti ci credessimo.

Che sarebbe stata bella lo sapevo.

Ma stamattina, quando ho visto le famiglie di chi ha più difficoltà a godere del mare poter fruire, con l’assistenza del bravissimo Cristian, della postazione dove ieri si ballava, ho pensato che tanto bella non credevo potesse essere questa Notte Bianca.

E’ in occasioni come questa che sono particolarmente felice di avere l’onore di rappresentare questa magnifica comunità, la mia città.

ROCCELLA!

P.S.
ORA FINITE DI RIPOSARVI MA POI CI VEDIAMO TUTTI SULLA SPIAGGIA ALLE 18.00. SCEGLIETE DOVE ANDARE MA CHI PUÒ VADA NEL TRATTO TRA IL ROCHA E IL FIKO.

IL TUFFO PIÙ LUNGO DEL MONDO CI ASPETTA.
DITELO A TUTTI E PORTATELI A MARE.

Vittorio Zito fb

Print Friendly, PDF & Email