Mar. Apr 16th, 2024

Il messaggio della ragazza dopo la fine del rapporto: “Mi sento in colpa, ho paura si faccia male”

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

“Vorrei fortemente sparire dalla sua vita, ma non so come farlo”. Giulia Cecchettin, in un audio inviato alle amiche, parlava così del rapporto con Filippo Turetta, dopo la fine della relazione con l’ex fidanzato. Le parole della giovane, uccisa dal ragazzo 10 giorni fa, sono contenute in un audio di Chi l’ha visto proposto dal Tg1. “Mi sento in una situazione in cui vorrei che sparisse, vorrei non avere più contatti con lui. Però allo stesso tempo lui mi viene a dire che è super depresso, che ha smesso di mangiare, passa le giornate a guardare il soffitto, pensa solo ad ammazzarsi, vorrebbe morire”, le parole di Giulia.

“Non me le viene a dire per forza come ricatto però suonano molto come ricatto. Allo stesso tempo mi viene a dire che l’unica luce che vede nelle sue giornate sono le uscite con me o i momenti in cui io gli scrivo. Io vorrei non vederlo più, comincio a non sopportarlo più. Vorrei fortemente sparire dalla sua vita, ma non so come farlo. Mi sento in colpa, ho troppa paura che possa farsi male in qualche modo”, aggiungeva la ragazza.

Nell’audio completo, fatto ascoltare da ‘Chi l’ha visto’, Giulia esprimeva la sua paura che l’ex fidanzato potesse fare un gesto insano: “Non credo che lo farebbe perché mi sembra che mi dica queste cose più per costringermi a stargli sempre appiccicata però il rischio, soprattutto nella mia testa, c’è e il fatto che potrebbe essere colpa mia mi uccide come cosa”. “Non so veramente come comportarmi” diceva Giulia.

Print Friendly, PDF & Email