Gio. Feb 29th, 2024


“Nel corso di un’operazione condotta a Corigliano-Rossano, nella provincia di Cosenza, i militari del “Gruppo Sibari” del Comando provinciale di Cosenza della Guardia di Finanza hanno sequestrato una tonnellata di botti, effettuando contemporaneamente l’arresto della persona responsabile dell’illecita detenzione.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il considerevole quantitativo di botti, superiore alle 140.000 unità, è stato scoperto depositato alla rinfusa e senza alcuna precauzione in termini di sicurezza, all’interno di un locale adibito a garage situato in una palazzina di tre piani, dove risiedono diverse famiglie.

La persona arrestata, incriminata per detenzione illegale di materiale esplodente, era già nota alle forze dell’ordine. L’individuo è stato condotto in carcere, mentre le autorità stanno approfondendo ulteriormente l’indagine per individuare eventuali complicità o connessioni con attività illegali. L’operazione ha permesso di sottrarre una potenziale minaccia alla sicurezza pubblica, garantendo al contempo la tutela della comunità locale.”

Print Friendly, PDF & Email