Sab. Apr 20th, 2024

Roccella Jonica ha abbracciato da aprile 2022 la sfida più importante degli ultimi 50 anni che è rappresentata dalla Transizione al Digitale, vale a dire la volontà, diventata ormai necessità, di rispondere in maniera efficace ai diritti dei cittadini che sono sanciti nella Carta della cittadinanza digitale, la carta costituzionale del cittadino che usufruisce dei servizi pubblici in modalità digitale.

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

  Da quasi due anni, dunque, il Comune di Roccella Jonica si è dotato di una strategia per affrontare la sfida del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ha approvato il Piano Triennale di Informatizzazione dell’Ente, ha avviato tempestivamente tutte le misure previste dal PNRR grazie anche ad una rinnovata e ambiziosa organizzazione degli uffici e all’individuazione delle figure preposte al governo di tali procedimenti complessi ed ha, inoltre, intrapreso una profonda attività di comunicazione social, anche in ambito nazionale, sullo stato di avanzamento delle misure e i benefici che queste avranno sui cittadini e sta ottenendo già le prime asseverazioni da parte del Dipartimento della Trasformazione Digitale, ponendosi in prima linea e all’avanguardia e raccogliendo ampi consensi in campo nazionale.

La strategia approvata, denominata “Roccelleasy. Roccella facile, trasparente e friendly”, ha già consentito di realizzare, tra le altre cose, alcuni importanti obiettivi: l’Ufficio Relazioni con il Pubblico in modalità digitale, fruibile su piattaforma Telegram; la consultazione del patrimonio della biblioteca comunale tramite App e la possibilità di scaricare i libri tematici dai totem della street e-library posizionati in luoghi suggestivi di Roccella; la comunicazione istituzionale e turistica tramite un grande ledwall in piazza dove, oltre alle comunicazioni per i cittadini, gli stessi possono accedere alla compilazione del questionario di gradimento dei servizi pubblici semplicemente inquadrando il qrcode; il godimento dei servizi museali in modalità innovativa ed immersiva all’interno del Musmir di Palazzo Carafa, e altro si concretizzerà a breve.

La prossima settimana, a partire da lunedì 18 dicembre, sarà finalmente online il nuovo Sito istituzionale del Comune, realizzato nel rispetto delle linee guida AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) con una grande attenzione ai temi dell’accessibilità nei confronti delle fasce deboli.

Dal nuovo sito si potrà usufruire anche di un Portale dei servizi digitali al quale si accederà tramite il sistema di identità digitale (carta di identità elettronica e SPID), per consentire ai cittadini di avere accesso ai servizi in modalità semplificata, trasparente e immediata.

Il nuovo portale consentirà agli utenti di poter presentare istanze e richieste direttamente da casa, in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi luogo, compilando la modulistica già presente sul portale e procedendo contestualmente al pagamento dovuto, laddove necessario, tramite la piattaforma PagoPa.

La piattaforma per i servizi digitali non sostituisce, naturalmente, la possibilità di poter presentare la medesima istanza allo sportello ma aiuta il cittadino a fruirne da casa in maniera semplice senza dover necessariamente recarsi presso gli uffici comunali, eliminando spostamenti, code o attese. La modalità digitale consente, inoltre, al cittadino di verificare lo stato di avanzamento della pratica presentata attraverso l’area riservata presente sul portale ed alla possibilità di prenotare gli appuntamenti con l’ufficio preposto.

Naturalmente ogni rivoluzione, anche quella digitale, ha necessità di essere metabolizzata dagli attori coinvolti, pertanto è prevista una fisiologica fase iniziale di sperimentazione che durerà un mese: a fine gennaio 2024 il Portale dei servizi digitali del Comune di Roccella Jonica sarà presentato pubblicamente ai cittadini ed entrerà finalmente a regime perseguendo così i principi di semplificazione, trasparenza, efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa a beneficio dei cittadini e per garantire il loro diritto ad un dialogo con la Pubblica Amministrazione innovativo, veloce ed efficace.   

Roccella Jonica, 16 dicembre 2023.

L’Amministrazione Comunale

Print Friendly, PDF & Email