Gio. Feb 29th, 2024

La mostra “Binario 21” allestita dagli studenti dell’Istituto Salesiano a Soverato è un esempio straordinario di come l’arte e la creatività possano essere utilizzate per esplorare e comunicare temi importanti della storia e della società. L’iniziativa non solo offre una prospettiva toccante sul passato oscuro dei campi di concentramento, ma rappresenta anche una riflessione contemporanea sui valori e i sentimenti che attraversano il tempo.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’approccio dei ragazzi, guidati dai loro insegnanti, mostra una profonda dedizione alla ricerca e all’introspezione. La capacità di trasmettere dettagli e visioni al di là dei confini tradizionali della narrazione storica evidenzia un impegno serio e consapevole nel comunicare emozioni e sentimenti legati alle atrocità e alle violenze del passato e del presente.

La direzione dell’istituto, sottolineando l’importanza della memoria storica, invita la comunità a visitare la mostra come un’occasione di apprendimento e riflessione. Questo progetto va oltre la commemorazione della “Giornata della Memoria”, suggerendo l’idea di parlare sempre di “Giornate delle Memorie” per mantenere viva la consapevolezza delle pagine più oscure della storia.

La partecipazione attiva degli studenti e degli insegnanti a questo progetto indica chiaramente che la gioventù è in grado di affrontare temi difficili e di contribuire in modo significativo alla società. La mostra dimostra che attraverso l’educazione e il pensiero critico, i giovani possono diventare adulti consapevoli e liberi, pronti ad agire per un mondo migliore.

In conclusione, “Binario 21” è un tributo alla capacità dei giovani di interpretare il passato, apprendere da esso e contribuire a costruire un futuro migliore. L’invito aperto a tutti riflette la volontà di condividere questa esperienza di conoscenza e consapevolezza con il pubblico, lasciando un segno indelebile nell’animo di coloro che visitano la mostra.

Print Friendly, PDF & Email